Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Società Persone e Cose

Quello che mi sorprende degli uomini ...

  • PDF


In questi giorni il Dalai Lama è in Italia e tra i luoghi che visiterà vi sarà anche l'Emilia Romagna, regione colpita duramente dal recente sisma tellurico (pochi giorni dopo anche il Papa farà lo stesso percorso pastorale).
Ci è venuta voglia di mettere assieme qualche frase del pensiero del Lamai Lama e proporvela: qualche stimolo non fa mai male ...

Marinella Correggia, giornalista e pacifista sotto tiro

  • PDF

Crediamo che tutti gli astigiani conoscano Marinella Correggia, collaboratrice del Manifesto, autrice di saggi importanti su come vivere su questa terra senza distruggerla e sul consumo critico.
Marinella è di origini di Rocca d'Arazzo e molte volte è stata al nostro fianco in iniziative di analisi dedicate a riflettere sulla pace nel mondo e sul ruolo dell'Italia negli scenari di guerra degli ultimi decenni.
Oggi è duramente attaccata per avere scritto liberamente di quanto sta accadendo in Siria ...

P come Pane …

  • PDF

di Cinzia Picchioni.


P come Pane … e come Pav (cioè Parco Arte Vivente).
Parco è anche un aggettivo che vuol dire «povero, di poche pretese», proprio come è il pane.
Arte: si chiama proprio «arte bianca» quella dei panificatori e dei pasticceri, e fare il pane è davvero un’arte!
Vivente come il lievito, che fa essere «vivo» il pane, che lo «digerisce» e fa in modo che non diventi duro (se è lievito «madre», altra parola che richiama il vivente) ...

La rivincita della campagna sulla città

  • PDF

Mentre le aree urbane sottraggono spazio alla campagna, la campagna torna nelle città. Merito dei tanti italiani, giovani e meno giovani, che hanno deciso di coltivare un orto, per quanto di dimensioni limitate, nel giardino di casa, sul terrazzo, o in spazi di verde pubblico messi a disposizione dai Comuni, oppure ancora in spazi di verde pubblico in stato di abbandono e recuperati come bene collettivo grazie alla buona volontà e al lavoro di associazioni e comitati di quartiere ...

La conoscenza come bene comune

  • PDF

Il 12 giugno è morta Elinor Ostrom, prima ed unica donna insignita - nel 2009 - del premio Nobel per l'Economia grazie, in particolare, ai suoi studi sui Beni Comuni. E' mancata nel silenzio (grande) dei (grandi) organi di informazione.
Noi le dobbiamo molto. La ricordiamo pubblicando un estratto dell'introduzione al volume "La conoscenza come bene comune. Dalla teoria alla pratica" (E. Ostrom e C. Hess, Bruno Mondadori, 2009) ...

Spostare la priorità dalla crescita del PIL alla crescita dell’occupazione in lavori utili

  • PDF

A cura del Movimento Decrescita Felice.


Una proposta concreta: Appello di imprenditori, tecnici, consulenti ed attivisti del Movimento per la Decrescita Felice per un cambio di priorità in Italia nelle scelte economiche ed industriali, al fine di iniziare a superare l’attuale crisi di sistema. In tempi normali è sufficiente gestire l’ordinaria amministrazione con accortezza perché tutto proceda bene. Il governo può condurre la sua politica industriale mediando fra gli interessi di ognuna delle parti coinvolte nei processi economici, cercando di trovare punti di incontro per la difesa degli interessi generali. Ma quando, come ora, si vivono grandi cambiamenti epocali, dove masse sempre più grandi di persone soffrono per mancanza di lavoro, occorre rimettere in discussione idee consolidate, in particolare il dogma della crescita continua del Prodotto Interno Lordo ...

A proposito di Pace

  • PDF

di Maurizia Giavelli.


Non amando la mistificazione e le ingiustizie ed avendo partecipato alla nascita ed allo sviluppo dell’Ufficio per la Pace del Comune di Asti mi sento in dovere di rispondere, con fermezza ed indignazione, alla Lista civica Galvagno in merito al fatto che le associazioni con cui l’Ufficio per la Pace lavorava erano non accreditate e di parte, per fare ciò mi permetto di fare un po’ di storia ...

Ci siamo fermati ad Adamo !?

  • PDF

di Michele Clemente.


Dati certi dall'ultimo censimento: la quota di popolazione maschile, in Italia, è il 100%, quella femminile lo 0%, salvo in alcune zone dove la popolazione maschile è al 95% e quella femminile al 5%.  Ad Asti i dati sono gli stessi.
Fuor d'ironia: vediamo chi parteciperà a “Passepartout”, chi ha partecipato a “A Sud di Nessun Nord” e la composizione della nuova giunta comunale ...

Piatti puliti a scuola

  • PDF

di Giampiero Monaca.


Ragazzi: a tavola, che  fame! L'appuntamento con il pasto quotidiano consumato presso la mensa scolastica, è per  i ragazzi e per gli insegnanti, un'occasione per condividere insieme un momento importante. Il momento dell'assumere gli ingredienti fondamentali per la crescita intellettiva, per le attività scolastiche, per  il gioco e le corse. Ma quante abitudini e preferenze diverse da armonizzare: "le carote non mi piacciono, la pasta al pesto non l'ho mai assaggiata, l'unico frutto che mangio è solo la mela" ...

La festa della Repubblica, tra sobrietà e un'altra Repubblica possibile

  • PDF

di Mario Malandrone.


La nascita della Repubblica, dopo il ventennio fascista e la resistenza antifascista, ha nella Costituzione Repubblicana quei principi ispiratori che ne dovevavano indicare la rotta del nostro paese verso un'Italia solidale e di pace. A distanza di piu' di 60 anni, non solo quei valori contenuti nella prima parte della Costituzione spesso sono stati accantonati, ma la stessa commemorazione ha assunto i connotati della parata militare ...

Liberiamoci dalla mannaia del debito

  • PDF

di Francesco Gesualdi, Centro Nuovo Modello di Sviluppo.


Il nuovo vento che soffia in Europa forse ci permetterà di imboccare altre strade per la soluzione del debito. Un problema che va sicuramente risolto, sapendo però che ci sono due modi per farlo: dalla parte dei creditori o dei cittadini. La politica italiana, assieme a quella europea, finora ha scelto i creditori imponendoci sacrifici fatti passare come medicine per salvare l’Italia ...

Guerrilla Marketing: una risorsa per la comunicazione ?

  • PDF

Tratto dalla newsletter dell'AICA (Associazione Internazionale Comunicazione Ambientale).


Mercato coperto di Valencia. Ore 9. Sguardi attenti scrutano i pomodori, più cari del solito, e restano affascinati dai colori accesi dei tessuti e dei vestiti. Ad un tratto, il macellaio comincia a cantare un’aria sventolando la mannaia, seguito a ruota dal fruttivendolo, e poi il formaggiaio, il mercante di tessuti, il fioraio e così via. La musica e i canti si diffondono sempre di più sotto la copertura del mercato. Alcuni passanti, stupiti ma compiaciuti, canticchiano il motivo dell’opera classica ...

Quello che deve essere detto

  • PDF

di Günter Grass.


Per questa poesia "Quello che deve essere detto", il grande scrittore e premio Nobel Günter Grass sta subendo in questi giorni gli attacchi più selvaggi e scomposti da ogni parte del globo e l'accusa di avere voluto attaccare la politica dello Stato di Israele e la Repubblica Federale Tedesca. Lasciamo giudicare a voi ...

Finanza utile: seminiamo e ... facciamo fruttare !

  • PDF

Prestiti fruttuosi da persona a persona: la finanza utile al servizio dell’agricoltura biologica, a cura di Lorenzo Vinci e Valentina Moiso.


Chi crede veramente nel biologico ? AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica) ci crede sul serio e ha bisogno di un piccolo sforzo da parte di tutti i suoi soci per far partire un progetto innovativo e importante in campo finanziario. Da anni si raccolgono le pressanti, se non disperate, richieste dei produttori bio (e dei trasformatori e di tutti coloro che a vario titolo sono impegnati nella filiera alimentare del settore) che hanno bisogno di finanziamenti per l’avvio e lo sviluppo delle proprie attività e che si scontrano con la mancanza di fiducia (“credito” deriva da “credere”) del mondo bancario e finanziario tradizionale, in particolare verso i giovani agricoltori ...

Benvenuti all'ufficio di Scollocamento

  • PDF

Un percorso a tappe per chi vuole (o deve) cambiare vita.


Nasce l’Ufficio di Scollocamento, uno sportello per aiutare le persone a scollocarsi da lavoro eccessivo, stile di vita sbagliato, stress, ansia, consumismo, assenza di senso, e costruire una nuova vita. Un cammino di emancipazione e cambiamento rispetto alla cultura imperante, che non produce autentico benessere ma schiavitù e omologazione ...

Altri articoli...

  1. Disarmare i mercati per la democrazia dei beni comuni
  2. La vita. Senza età ...
  3. Finanziamento pubblico ai Partiti: la differenza c'è e si vede
  4. Invece della parata militare
  5. Conosciamo l'orto sinergico ?
  6. Salve, Piemonte. La «melodia mesta» della Tav
  7. La Resistenza. Ai giorni nostri ...
  8. Ecco cosa succede quando un Comune apre le porte al biologico ...
  9. Il costo della vita lunga
  10. In Piemonte come a Rosarno ...
  11. 11 Aprile: appello dal Movimento No Tav
  12. Dove andranno gli Indignati e gli Occupanti ?
  13. La dittatura della Finanza: abbiamo tradito il Vangelo ?
  14. Per una nuova primavera della scuola pubblica
  15. Affittasi alberi da frutta
  16. La morte del profeta del biologico italiano
  17. Questa strana gioventù ...
  18. Il ruolo femminile nella conduzione dell'associazionismo astigiano
  19. Un nuovo linguaggio alla ricerca della parità
  20. C'è la crisi ? Riprendiamoci la Cassa Depositi e Prestiti
  21. Fuori dal Mercato: rapporti tra piccoli Produttori e Consumatori consapevoli
  22. Ad Asti la casa popolare è un diritto degli astigiani
  23. Le Tre Finestre
  24. Una nuova proposta di consumo condiviso
  25. Lo scolaro inadempiente e discolo e il suo banco
  26. Gli Ingegneri e le liberalizzazioni
  27. Se Giustizia incontra Samuele e gli domanda ...
  28. La Giornata della Memoria 2012: in classe e dietro le cattedre
  29. La vera rivoluzione non chiede soldi né petrolio
  30. Il dono. Ovvero: dare, ricevere, ricambiare
  31. E c'è chi sta pensando di brevettare il broccolo ...
  32. La storia del paese che coltiva tutta la sua verdura
  33. La lettera del figlio di un operaio
  34. Boicottaggio in Bolivia: McDonald's chiude i battenti
  35. Gli antichi mais piemontesi