Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Società Persone e Cose

La «sindrome circolare del rasoio elettrico», edizione 2.0: quando consumare è vivere

  • PDF

di Luca Aterini.


«L'umanità non tornerà nelle caverne o, piuttosto, agli alberi». Questa premessa accompagnava il programma minimo bioeconomico, illustrato dall'economista rumeno Nicholas Georgescu-Roegen - anticipatore della moderna economia ecologica - in una sua conferenza alla Yale University. Oltre che una premessa, l'assioma ha camminato dall'inizio sul filo di un rasoio. Potrebbe anche apparire come epitaffio dell'intero programma di Roegen, oltre a quello di tutte le altre correnti di pensiero che progettano una via d'uscita dalla società dei consumi, quella in cui dovremmo guarire dalla "sindrome circolare del rasoio elettrico" «che consiste nel radersi più velocemente, in maniera da avere più tempo per lavorare ad un rasoio che permetta di radersi più rapidamente ancora, in maniera da avere ancora più tempo per progettare un rasoio ancora più veloce, e così via all'infinito» ...

Galline in libertà ...

  • PDF

di Gabriella Sanlorenzo.


Chi si fosse trovato a passeggiare nel parco di Rio Crosio di Asti domenica 16 e lunedì 17 settembre (e chissà fino a quando) avrebbe trovato un insolito assembramento di galline situato nel recinto dei cani. A parte il disappunto dei padroni dei quadrupedi che arrivati fin lì per far scorrazzare in libertà i loro fedeli amici si sono trovati sbarrato l’unico spazio pubblico in cui ciò è possibile (in tutta la città, nei parchi cittadini è vietato lasciare liberi i cani, che siano individui di 2-3 kg o esemplari da mezzo quintale), quello che dovrebbe far riflettere è ben altro. Si trattava infatti di galline ovaiole lasciate in una piazza cittadina come "scherzo da palio" ...

Vegetariani per forza: addio alla carne entro il 2050

  • PDF

di Roberta Ragni.


Tutti vegetariani nel 2050 ? Secondo il rapporto "Feeding a thirsty world: Challenges and opportunities for a water and food secure world" dello Stockholm International Water Institute, pubblicato in occasione della Settimana Mondiale dell'Acqua, tra circa 40 anni tutto il mondo dovrà rinunciare per forza al consumo di carne per far fronte all'aumento demografico e alla sempre maggiore scarsità d'acqua ...

L’impresa di un’economia diversa

  • PDF

Pubblichiamo il documento finale del decimo forum di "Sbilanciamoci!", tenuto a Capodarco di Fermo lo scorso 7-9 settembre.


La crisi italiana si fa più grave, la recessione è estesa in tutta Europa, la disoccupazione supera il 10% e colpisce un terzo dei giovani. È questo il risultato di cinque anni di crisi e delle politiche di austerità imposte dalla finanza e dall’Europa. Il governo Monti le sta realizzando in Italia all’insegna di un neoliberismo ideologico che non risolve i problemi, aggrava la crisi, minaccia la democrazia. È necessario un cambio di rotta ...

Scontro tra Bolivia e Coca Cola

  • PDF

Il governo boliviano del presidente e leader spirituale degli indigeni aymara Evo Morales, ha annunciato che a partire dal prossimo 21 Dicembre 2012 (l'ultimo giorno del calendario Maya), la famosa bevanda USA non potrà più essere commercializzata sul territorio nazionale. Il ministro degli Esteri David Choquehuanca ha dichiarato che la decisione sarà in linea con la fine del calendario Maya e farà parte delle celebrazioni in occasione della fine del capitalismo e l'inizio della cultura della vita ...

Grecia: se Atene processa il Fondo monetario internazionale

  • PDF

Giuliana Cupi ci segnala questa interessante (e forse poco nota) situazione.

di Matteo Zola.

La notizia è passata un po’ in sordina, ma ha dell’interessante. Si è aperta ad Atene un’indagine giudiziaria nei confronti del Fondo monetario internazionale (Fmi). L’indagine è stata ordinata dal Procuratore ellenico per l’Economia in seguito alle dichiarazioni di Panagiotis Rumeliotis, ex rappresentante della Grecia presso il Fmi. Rumeliotis ha rilasciato delle dichiarazioni secondo le quali l’organismo internazionale era al corrente sin dall’inizio che il programma di risanamento economico del Paese ellenico non avrebbe avuto successo ...

Se un'azienda in crisi rifiuta una commessa militare

  • PDF

I lavoratori della Morellato, società in provincia di Pisa che si occupa di impiantistica rinnovabile, sono in cassa integrazione. Quando una società del gruppo Finmeccanica propone una commessa, l'azienda si confronta al proprio interno e con la rete dell'economia solidale di Pisa. E alla fine rifiuta, in nome dell'etica ...

Sgomberate. Così disse il Tribunale alle famiglie di via Orfanotrofio

  • PDF

A cura del Coordinamento Asti Est.


L’ordinanza del tribunale arriva come una mannaia sull'esperienza "virtuosa " di Via Orfanotrofio. La storia di inizio secolo degli stabili dell'ex mutua di Via Orfanotrofio (era proprietà di una società di mutuo Soccorso degli operai) già richiamerebbe il concetto di "uso sociale dell’immobile" ma, in questo periodo di crisi generata a livello nazionale e internazionale dai mercati , è soprattutto la storia recente di Via Orfanotrofio a rimarcarne il concetto di "Bene Comune" ...

Parlaci dell'insegnare ...

  • PDF

di Kahlil Gibran.


Allora disse un insegnante: parlaci dell'insegnare.
E lui disse: nessun uomo può rivelarvi nulla che già non sia in dormiveglia nella vostra conoscenza.
L'Insegnante che cammina nell'ombra del tempio, in mezzo ai suoi discepoli, non offre la sua sapienza, ma la sua fede e la sua amabilità ...

Passeggiando per la città ...

  • PDF

di Silvana Bellone.


Passeggiando per Asti, in queste calde giornate di luglio, ho scoperto una bottega che propone merci in modo molto intelligente; una piccola bottega, in piazza Statuto, dotata di un nome evocativo: "Negozio leggero". La mia proverbiale curiosità mi ha spinta ad entrare nel negozio, dove ho trovato tutti prodotti offerti sfusi; non un imballo: caffè, detersivi, pasta, spezie, tisane, riso, alghe, legumi, farine, aceto, vino, cereali, caramelle, tè, uova, frutta secca, saponi, libri, erbe, zuppe ...

Un Social Lab Film Festival per non dimenticare ...

  • PDF

di Lucio Zotti.


Vorrei esprimere un grandissimo ringraziamento alle ragazze dell’Associazione Noix De Kola per aver organizzato lo SLAFF –Social Lab Film Festival all’interno della bella sede rinnovata degli ex-vigili urbani in Asti (Piazza Leonardo da Vinci). Ho visto dei bellissimi films, cortometraggi, documentari in tema di immigrazione che mi hanno fatto vedere le poliedriche facce del fenomeno. Emigrati italiani verso la Germania – immigrati verso l’italia: due facce di uno stesso cristallo ...

Un caffè del mondo a Vaglio Serra

  • PDF

di Davide Mana.


Nessuno l’ha mai fatto prima. Con alcuni complici, in questi giorni, stiamo cercando di costruire un evento, utilizzando un modello di comunicazione conosciuto come World Café. Vogliamo farlo a Vaglio Serra, fra le colline del Monferrato, nel mese di Luglio. Parlandone si è generata una certa curiosità, proverò a mettere giù qui di seguito una piccola introduzione, qualche considerazione e un paio di idee sfuse ...

Il cucchiaio della fatica

  • PDF

E’ affascinante che la nostra società abbia raggiunto il punto in cui lo sforzo necessario per estrarre il petrolio dal suolo, inviarlo ad una raffineria, trasformarlo in plastica, dargli una certa forma, trasportarlo fino al negozio in camion, comprarlo e portarlo a casa, è considerato meno faticoso che lavare il cucchiaio una volta usato ...

Il diritto di uso civico

  • PDF

A Monastero Bormida la locale Banca del Tempo rispolvera un'antica consuetudine e si assume la responsabilità di condurre alcuni terreni secondo l'uso civico, affidando ad alcuni giovani il compito di coltivarli ad ortaggi e fragole, dalla cui vendita (rigorosamente locale) verrà tratto un sostentamento economico per gli stessi neo-agricoltori. E' una forma di nuova micro-economia basata su uno strumento comunitario vecchio come il mondo. Ma come "funziona" l'uso civico ? ...

Schiavitù in Piemonte: reagiamo !

  • PDF

A cura del Centro culturale cittadino san Secondo.


Lo sappiamo, è estate, fa caldo e abbiamo mille problemi. Ci piacerebbe rilassarci, per quel che si può, e a noi piacerebbe inviare notizie lievi e fresche. Purtroppo, invece, l'atmosfera è grave, pesante, tribale e non si tratta solo di condizioni meteorologiche. A Castelnuovo Scrivia, qui dietro l'angolo è emerso un fatto gravissimo, che sembra sorgere direttamente dalle viscere della storia e invece è di oggi. Si tratta di schiavitù, di donne e uomini che sotto questo sole afoso lavorano (ma si può usare la parola Lavoro per queste operazioni, pur dando per buono che ultimamente il Lavoro non sia più un diritto di tutti?) come un giorno si remava sulle galere, anche se la loro sola colpa è di essere poveri, provenienti da paesi sfruttati ...