Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Acqua Aria Terra e Fuoco

Addio a Gian Carlo Scarrone, fondatore dell’Associazione Valle Belbo Pulita

  • PDF


Se dalle nostre parti albergasse un sentimento che si chiama riconoscenza oggi dovrebbe dichiararsi non il lutto cittadino, ma il “lutto di Valle”. Così il dott. Mauro Stroppiana annuncia la dolorosa notizia: è morto Gian Carlo Scarrone, fondatore dell’Associazione Valle Belbo Pulita ...

Tribunale condanna la Monsanto per crimini contro l'umanità

  • PDF

a cura del movimento Navdanya International.

La Monsanto deve essere ritenuta responsabile per crimini contro l'umanità, violazione dei diritti umani, libertà di informazione ed ecocidio. Cinque giudici internazionali del tribunale Monsanto hanno presentato a L'Aia il loro parere legale dopo aver analizzato per 6 mesi le testimonianze di oltre 30 testimoni, avvocati ed esperti sui danni causati dalle attività della Monsanto. I giudici hanno concluso che la Monsanto ha condotto azioni che hanno negativamente pregiudicato il diritto a un ambiente sano, il diritto al cibo e il diritto alla salute. I giudici hanno infine incoraggiato gli organi di controllo a proteggere l'ambiente e i diritti umani internazionali contro la condotta delle multinazionali che stanno, inoltre, violando il diritto alla libertà di ricerca scientifica ...

Bike sharing a flusso libero: nuova frontiera per la mobilità sostenibile

  • PDF


di Valentina Tibaldi.

Novità in vista per la mobilità condivisa su due ruote. Se, infatti, il bike sharing tradizionale ci ha insegnato il significato della parola “condivisione” nel quadro degli spostamenti urbani in bicicletta, il bike sharing a flusso libero promette di aggiungere al servizio praticità, economicità ed efficienza. Ma in che modo e di cosa si tratta esattamente? ...

350 km di corsa per raccogliere 15 quintali di rifiuti abbandonati: è il "Keep Clean and Run"

  • PDF

Dopo 350 km di corsa “da vulcano a vulcano”, l’eco-runner Roberto Cavallo ha completato la sua impresa sportivo-ambientale. Si è conclusa a Catania la terza edizione dell’evento sportivo-ambientale “Keep Clean and Run #pulisciecorri” che quest’anno ha attraversato quattro regioni del Sud (Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia) consentendo di raccogliere 206 kg di rifiuti abbandonati lungo il percorso e 15.210 kg di rifiuti nelle oltre 30 azioni di pulizia che hanno accompagnato la corsa ...

Verde clandestino

  • PDF


Chi vive in città condivide la sua esistenza con innumerevoli forme di vita, eppure pare avere perduto la sua capacità di riconoscere la natura che, imbrigliata e sovrastata dal predominio apparente dell'uomo, eppure esiste. Abbiamo abbandonato lo sguardo, la ricerca dell'osservazione: siamo diventati dei viandanti ciechi incapaci di riconoscere i segni della natura. Soprattutto di quella natura che si appropria dei nostri manufatti. Cosa accadrebbe a una città abbandonata dai suoi abitanti dopo dieci anni ? Sarebbe un altro luogo, trasformato dalla vegetazione che, lentamente, andrebbe a colonizzare ogni spazio urbano lasciato dall'uomo ...

Territorio pubblico, territorio comune

  • PDF


di Mariuccia Carla Cirio.

Da alcuni giorni nelle aiuole nei pressi dei bagni pubblici di Costigliole d´Asti, accanto ad  una panchina e al Market, in una zona   che si potrebbe definire un piccolo non luogo, è in corso una sorta di rinverdimento spontaneo messo in opera con piante di diversa specie e origine. L´impressione è quella di una grande casualità, sembra uno dei tanti angoli di giardino domestico ai quali si dedica una cura modesta ...

Cave: il suolo che sparisce ...

  • PDF


di Luca D’Achille.

Non è solo coperto dal cemento, in Italia il suolo letteralmente sparisce, estratto in maniera distruttiva per costruire, soprattutto grandi opere. Ne parla il Rapporto Cave 2017 di Legambiente. Eppure basta guardarsi intorno per vedere occasioni di rilancio economico rispettoso dell’ambiente ...

Crisi del sistema idrico italiano: l'unica soluzione è la gestione pubblica e partecipativa

  • PDF

a cura del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua.

Istituita nel 1992 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, la Giornata Mondiale dell’Acqua dovrebbe costituire un importante occasione di riflessione a livello nazionale e internazionale. Purtroppo, sempre più spesso, tale riflessione viene piegata agli interessi delle grandi lobby economico-finanziarie che perseverano nella strategia volta alla definitiva mercificazione del bene acqua ...

Il suolo sopra tutto

  • PDF


“Chi difende un prato salva tutto il suolo”: un libro per la terra.

Non lo fa nessuno”: questo si sentiva dire Matilde Casa, sindaco di Lauriano (TO), quando proponeva qualcosa di innovativo per il suo piccolo Comune.
Poi un giorno arrivano la querela e il rinvio a giudizio. La sua colpa? Aver impedito la costruzione di “quaranta belle villette”, trasformando un terreno edificabile in agricolo. Una vicenda incredibile che avrà un “lieto fine” ma che suscita molte (e amare) riflessioni ...

Il popolo dell’acqua che non ha padroni

  • PDF


di Giorgio Nebbia.

Acqua, di cui si celebra ogni anno la “giornata” il 22 marzo, amica e nemica. Nei mari del nostro pianeta esistono grandissime riserve di acqua salina, inutilizzabile per dissetare umani e animali e per irrigare i campi; l’acqua dolce, in gran parte immobilizzata in forma solida nei ghiacci polari e montuosi o presente nei laghi e nel sottosuolo. Acqua che evapora continuamente e continuamente ricade sulle terre emerse e nel suo scorrere sulla superficie del suolo assicura la vita vegetale e animale nei campi e nelle foreste; acqua che nel suo moto rapido verso i fondovalle, asporta gli strati superficiali del suolo e provoca frane; acqua che cade sulla terra in modo irregolare, governata dal succedersi delle stagioni, per cui lascia tante terre aride per molti mesi e poi arriva irruente e si spande al di là degli argini dei fiumi, allagando i campi e gli edifici ...

Chiamatela Festa al Paesaggio

  • PDF


di Vittorio Emiliani.

Il 14 marzo il Ministero della Cultura ha celebrato la prima Festa del Paesaggio. Dario Franceschini doveva rivolgere qualche annuncio importante al Paese? Per esempio il completamento della serie di piani paesaggistici regionali? Nemmeno per sogno. Poteva comunicare la firma di quello recente del Piemonte e però avrebbe dovuto ammettere che in mille e più giorni di governo i piani paesaggistici approvati sono appena 3, Piemonte, Puglia, Toscana, più le coste della Sardegna ...

La loro vita per la nostra festa

  • PDF


Il premio Nobel Salvatore Quasimodo, che nelle sue poesie racconta l’orrore della guerra, sa che la sofferenza che essa comporta non si limita agli esseri umani. Ne è prova la sua poesia: “O miei dolci animali”, facente parte della raccolta “Giorno dopo giorno”. Ogni anno, nel periodo antecedente la Pasqua, mi torna in mente un’altra sua poesia della stessa raccolta: “Alle fronde dei salici”. Per indicare il pianto dei bambini nel clima di terrore e di oppressione, Quasimodo scrive “il lamento d’agnello dei fanciulli” e ha ragione perché bambini e agnelli hanno un pianto simile e sono entrambi simbolo di innocenza e sacrificio. Sono cuccioli: gli uni umani, gli altri non umani ...

La banca del riciclo

  • PDF



di Marco Boschini, coordinatore nazionale dell'Associazione Comuni Virtuosi.

La banca del riciclo è un progetto in avanzato stato di attivazione nel comune virtuoso di Latronico (Potenza). In pratica, come ci racconta l’assessore Vincenzo Castellano, l’idea è questa: “L’ecopoint raccoglierà i rifiuti plastici, di alluminio e di HDPE che i cittadini del paese vorranno conferire. In cambio riceveranno 0,08 euro ad ogni singolo imballo conferito, che potranno poi spendere negli esercizi commerciali di Latronico che hanno aderito all’iniziativa” ...

Chi ha i semi ha il potere

  • PDF


di Michela Marchi, Slowfood.

«Chiusura delle aziende agricole, concentrazione delle terre, brevetti e monocolture: questi gli effetti del potere delle multinazionali nel settore alimentare». Ecco il quadro tratteggiato nell’Atlante delle multinazionali 2017, cifre e fatti del settore agroalimentare da Barbara Unmuessig, presidente della Fondazione Heinrich Boell (con Friend of the Earth ha pubblicato il Meat Atlas, rapporto sull’impatto ambientale degli allevamenti industriali) insieme ad altre cinque organizzazioni (Rosa-Luxemburg-Stiftung, Bund fuer Umwelt und Naturschutz Deutschland, Oxfam Deutschland, Germanwatch e Le Monde Diplomatique] ...

Non luogo ? ...

  • PDF


di Michele Serra.

Noi abitiamo in un non luogo, mi dice Ricky agitando gli occhiali e fissandomi con tutta la gravità intellettuale della quale è capace. Non volendo inasprire più del necessario la nostra discussione, non aggiunge che dobbiamo esserne molto contenti. Ma sicuramente lo pensa ...

Altri articoli...

  1. Sette ambientalisti francesi scoprono su di sé tracce di interferenti endocrini
  2. Il calciomiliardo è l'oppio dei popoli. Altro che ecofuturo, cara Virginia Totti.
  3. Blue Book 2017: la cura è peggio della malattia
  4. Smog, il peggior inizio anno dal 2014
  5. Anche in Piemonte si prepara una legge sul consumo di suolo
  6. Applichiamo l’articolo 42 della Costituzione?
  7. Creiamo una Fondazione per acquistare terreni edificabili e renderli liberi (per sempre) ?
  8. Il grido della Terra
  9. Riscaldamento globale: perché è necessario chiamarlo per nome
  10. Come l’industria automobilistica ha criminalizzato pedoni e ciclisti
  11. Un 2016 di controlli per il Belbo e il Tinella
  12. 5 città car free nel mondo: vivere senza auto è possibile
  13. Il Governo ritira il decreto sui servizi pubblici
  14. Consumo di suolo: pallida legge ritoccata al ribasso, alziamo l’asticella
  15. Gratis i costi di giustizia per gli ambientalisti
  16. Discorso di Papa Francesco ai partecipanti del terzo incontro mondiale dei Movimenti Popolari
  17. WWF: Mondo selvaggio addio? Entro il 2020 spariranno due terzi delle specie
  18. Il Sì al referendum minaccia anche l'Ambiente
  19. Per ogni villaggio, una foresta
  20. Premio AICA: l'oscar della comunicazione ambientale al Forte di Bard
  21. Una legge "dal basso" per arrestare il consumo di suolo
  22. Rapporto ISPRA: un ettaro di urbanizzazione ci costa fino a 55 mila euro
  23. Fiumi piemontesi senz’acqua
  24. La Svezia rivoluziona la sua industria in nome dell’ambiente
  25. Caccia: al via la stagione venatoria. Sarà una strage di uccelli senza precedenti
  26. Viaggiare a piedi come terapia per lo spirito
  27. I costi umani del motocross
  28. Mamma Rai Vs Madre Natura
  29. Prodotti Fitosanitari: che ruolo ha il contadino?
  30. Terremoto: per Italia Nostra i beni culturali vanno gestiti con competenza
  31. Invece degli chalet, perché non alloggiare i terremotati nelle tante case vuote del reatino?
  32. Messaggio per la 11ª Giornata Nazionale per la Custodia del Creato
  33. 8 agosto 2016: la Terra non ce la fa più ...
  34. Il torrente Tinella e le buone pratiche delle aziende vitivinicole
  35. A Castagnole Monferrato è nato il Comitato Vigilanza Motocross