Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Editoriali di Altritasti

I novant'anni di Tomás Maldonado

  • PDF

di Simonetta Fiori.


«Con che stato d'animo festeggio i novant'anni ? Vorrei evitare la retrospettiva, che non mi si addice. Sono abituato a guardare in avanti e mi seccherebbe rinunciarvi per questa futile circostanza». Da quasi mezzo secolo in Italia, Tomás Maldonado non ha perso la cadenza della sua terra argentina, le inconfondibili "esse" e la parlata velocissima di un porteño di Buenos Aires. Elegante e flessuoso, sembra incarnare "la canna pensante" di Pascal, uomo dai molteplici interessi che spaziano dall' architettura alla tecnica, dalla sociologia al design, dall'arte alla semiotica e alla filosofia ...

AltritAsti e l'informazione come Bene Comune

  • PDF


La piccola festa di AltritAsti dello scorso sabato ha riunito una gran bel gruppo di persone e l'occasione per un semplice abbraccio si è trasformata (come speravamo) in una serie di stimoli che guardano avanti, oltre al consueto lavoro del nostro "giornale on line", gettando nuovi semi ...

La festa di AltritAsti

  • PDF

Il nostro AltritAsti è entrato nel suo quinto anno di attività e festeggia il 200esimo numero della sua newsletter settimanale (più di 1.300 articoli pubblicati e migliaia di appuntamenti segnalati ...) nonchè l'avvenuta trasformazione in associazione di promozione sociale. E organizza la sua festa, Sabato 21 Aprile ad Asti, al Centro Culturale San Secondo (via Carducci 22/24). La festa sarà all'insegna della sobrietà e della decrescita ...

Antonio Tabucchi porta le sue parole in un altro luogo

  • PDF


Diceva che il Portogallo era la perfetta dimora di un toscano e in Portogallo - a Lisbona - ha scelto di dispensare le sue ultime parole. Antonio Tabucchi non è più in vita. Restano tante analisi, tante idee, tante parole del suo prezioso percorso a farci riflettere. Noi ne proponiamo un frammento ...

Il Presidente Napolitano, le donne, la Valle di Susa

  • PDF

di Alessandro Mortarino.


L'8 Marzo il nostro Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha rivolto questo messaggio a tutto il Paese: "Violenze e discriminazioni contro le donne vanno combattute senza sosta". Bravo Presidente !
Qualche giorno prima, invece, si era rifiutato di incontrare i Sindaci della Val di Susa onde evitare dialoghi "imbarazzanti" attorno al progetto Tav ...

Il silenzio delle donne

  • PDF

di Daniela Grassi.

Si sa, tutti lo dicono: le donne hanno la lingua lunga, tre donne fanno un mercato e così via.
Si, è vero: quasi tutte le donne quando si ritrovano riempiono gli ambienti di un immediato chiacchiericcio, spesso eccessivo. Tanto è vero che io stessa, che sono donna, fin dall’infanzia da questo chiacchiericcio, fatto di parole, di risa, di voci acute che si alzano troppo, sono stata infastidita e spesso me ne sono allontanata ...

La Terra è donna ...

  • PDF

di Marisa Pessione.


La vedo venire giù dalla collina, con passo deciso; ai piedi grossi stivali di gomma comodi per la sua artrosi deformante, calpestando quell’angolo di terra come se le appartenesse da sempre.
Terra di vigna, compatta, argillosa che in estate si fende in profonde spaccature desiderose di qualche goccia d’acqua, ma che in inverno si trasforma in una morbida creta modellandosi alla suola delle scarpe ...

Luca, dall'alta velocità all'alta tensione ...

  • PDF

di Alessandro Mortarino.


Oggi io e Marisa ci siamo cucinati e gustati una delle ottime zucche hokkaido donateci dal nostro orto autunnale: il frutto del nostro piccolo lavoro contadino, serbatoio di sussistenza alimentare invernale e, soprattutto, prodotto originato dai semi che Luca Abbà ci aveva offerto l'anno scorso. Luca è quel ragazzo caduto - folgorato - da un traliccio in Val di Susa mentre difendeva un pezzo del suo territorio. Ma anche quel giovane contadino che, ogni anno, ad Ottobre e Novembre, vende ortaggi al mercatino del bio di piazza San Secondo ...

Samuele, l'alta velocità, le sbarre del carcere

  • PDF

di Alessandro Mortarino.


Ciao Samuele. Anzi: ciao Samu, il nome con cui tutti ti conosciamo. Ieri mattina i tam-tam delle nostre mailing list hanno iniziato presto a fendere le assurdità del quotidiano vivere, annunciando l'arresto di 27 persone ree di avere fatto qualcosa di particolare contro i cantieri del Tav valsusino. Ventisette persone tra migliaia di manifestanti. Ma, secondo gli inquirenti, questi 27 sarebbero stati colpiti per atti individuali riconosciuti e perseguibili per legge. Sono dei violenti. Tra loro cì sei anche tu. Il mio cervello (già provato dalla ruggine che ogni giorno si fa avanti inesorabile) ha smesso di lavorare, si è fermato; è stata una giornata cretina. Poi a mezzanotte ho ricevuto una telefonata da Bra: una persona, che anagraficamente potrebbe essere tuo padre, in lacrime, disperato, a singultare un "lo stanno rovinando, lo conosco da quando aveva 6 anni" ...

Anno nuovo, nuovo AltritAsti

  • PDF

Eccoci pronti per l'appuntamento con il primo numero di AltritAsti del 2012. Come potrete notare, e come promesso, Babbo Natale ci ha portato un vestito nuovo. Quello vecchio iniziava ad essere un po' liso; comodo come tutti i vestiti usati da tempo (4 anni) ma un tantino logoro e con qualche poco ortodosso buco assai evidente (dato che stiamo giocando su un campo informatico, il buco era più un "baco": la tecnologia corre, galoppa e i giorni pesano come mesi). Vestito nuovo significa non soltanto variazioni estetiche, ma anche qualche interessante novità: vediamo in dettaglio ...

Buone feste. E arrivederci al 2012!

  • PDF

ImageIl Natale è passato. Anche quest'anno. Ora non ci resta che attendere capodanno. Anche quest'anno. La vita si sta facendo ripetitiva ? O, forse, abbiamo bisogno di momenti "codificati" che ci aiutino a scandire il ritmo del nostro sempre più difficile tempo ? Domande difficili, da non porsi a fine anno.

Tutta colpa delle nocciole ...

  • PDF

Imagedi Angiola Brumana.

Non so se definirlo baratto o ricatto, ma tanto è.

Per una borsa di nocciole, mi ritrovo a raccontare di libri, chiedo scusa, ma questi sono i tempi.

E parlando di tempi, duri e stanchi, viene da tornare indietro ...

James Hillman non esplorerà più le anime sulla terra

  • PDF

ImageDa qualche giorno ci ha lasciati lo psicanalista, filosofo e saggista statunitense James Hillman, fondatore della psicologia archetipica.

Come nostra abitudine, ci piace ricordarlo con una sua frase tratta da una sua recente intervista che, guarda caso, ragiona proprio attorno e dentro la morte ...

AltritAsti ora è un'associazione e una testata periodica registrata

  • PDF

ImageDa pochi giorni il nostro AltritAsti ha aggiunto una nuova pagina al suo percorso. Dopo 180 settimane  di onorata attività informativa iper spontanea e ultra volontaristica, 1.191 articoli pubblicati, migliaia di appuntamenti censiti e segnalati e oltre 1.200 persone settimanalmente raggiunte dalla nostra newsletter, abbiamo infatti deciso che il nostro lavoro di raccolta e armonizzazione dei contenuti propositivi della società civile astigiana (e nazionale) dovesse raggiungere un superiore livello di “maturazione”, rendendo ufficiale il ruolo di AltritAsti come strumento di informazione, formazione e azione, cioè una “vera” testata periodica registrata. Cosa cambia ora ? …

Solo questioni di principio ?

  • PDF

Imagedi Silvana Bellone.

Domenica 16 ottobre ho partecipato alla Messa - cosiddetta "degli Alpini" - che tutti gli anni si svolge nella parrocchia di San Domenico Savio. Per me è una sorta di “obbligo” perchè tutti gli anni questo giorno sintetizza il ricordo di mio padre, che era iscritto all'A.N.A. Il sacerdote, durante l'omelia, ha parlato di valori, di scelte, di prospettive a lungo termine e io ora,dopo aver letto la pagina pubblicata dal settimanale “La Gazzetta D'Asti”, dedicata alla festa che si è tenuta nel parco Rio Crosio, vorrei esporre alcune riflessioni, non per continuare la polemica ma per amore di verità ...