Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Apericena, libri, video, teatro: è la festa di Altritasti PDF Stampa E-mail
Domenica 19 Marzo 2017 20:56


Altritasti organizza una serata di incontro e invita tutti i suoi lettori e collaboratori per venerdì 24 marzo: ci sarai anche tu ? ...
Ce lo auguriamo. Perchè, ogni tanto, crediamo sia utile rendere "fisico" il nostro rapporto e trovarci per una sera tutti assieme a parlare di informazione locale e aneliti globali, con tanti ospiti e suggestioni dirette, tra un bicchiere di vino e un piatto di casalinghi manicaretti a chilometro zerissimo ...

Una festa ? Sì, anche.
Ma, soprattutto, un modo per parlarci a voce, per guardarci negli occhi, per proporci stimoli nuovi.
Noi abbiamo pensato che poteva essere una buona occasione per riflettere su ciò che stiamo facendo ormai da 10 anni: scavare nel nostro territorio e raccontare/raccontarci. Senza schemi, con la libertà della ragione e la sfrontatezza del pudore.

Per questo abbiamo invitato qualche amico e dalle ore 19, nella sala ipogea (cioè "di sotto" ...) del Centro Culturale San Secondo (ingresso dal portone di via Carducci 22, al fondo della scala esterna) ci sarà un po' di animazione.
Vi serve un programma ?
Ma perchè mai ... non vi basta sapere che venerdì 24 marzo là ci sarà tutta Altritasti ?
E che diamine !

In ogni caso, ecco - a grandi grandissime linee - una traccia:

Ore 19,00
Inizia la festa, con tanti ospiti graditi. Il primo è Massimo Benedetti, Storyteller, cioè “Racconta storie" del mondo della micro-impresa, con tanti suoi video esemplari ...

Ore 20,00
Apericena ad offerta libera (diciamo 5 euro ...) con prodotti del territorio sapientemente cucinati dai volontari di Altritasti e dagli amici de "Il Gasti", Gruppo di Acquisto Solidale.

Ore 21,00
La festa continua all'insegna del tema "Raccontare il nostro Territorio, tra cultura, lavoro e informazione".

Molti amici di Altritasti si alterneranno per narrare il loro modo di intendere il rapporto tra "luogo" e "cambiamento".
Fabio Balocco presenterà il suo nuovo libro, scritto a 12 mani, "Verde clandestino", un invito al viandante cittadino ad accorgersi della natura intorno a lui. Il libro spiega la potenza della natura, capace di impadronirsi in breve tempo delle opere dell'uomo, a maggior ragione se da questo abbandonate.

Alcuni produttori biologici astigiani racconteranno le loro scelte controcorrente e i risultati raccolti in anni di lavoro.

La piccola comunità di Vinchio, comune virtuoso sotto il profilo ambientale, racconterà dell'incontro con una rete televisiva nazionale giapponese e di un amore sbocciato.

Progetto Radis presenterà un innovativo strumento multimediale per visitare il Museo della Bicicletta di Cerro Tanaro.

Qualche attore passerà tra loro e declinerà l'idea di territorio con la propria visione e quel linguaggio "che solo loro sanno utilizzare".

Chiunque potrà portare un pezzo delle proprie emozioni e salire sul treno di Altritasti, che non conosce orari ma solo stazioni di sosta ! Avanti, c'è posto ...

SPAZIO ALLESTITO PER GIOCO BIMBI - autogestito dai genitori con giochi propri da condividere!!!!!!

(Per l'Apericena è gradita la preventiva segnalazione della Vostra presenza, sarebbe inospitale dirVi che "i manicaretti sono finiti" ! Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - 333 7053420).

Rompete gli indugi e confermateci la Vostra presenza: senza di Voi la serata non inizia !!!!
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna