Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Diritti Sociali

La scuola non è un rifiuto

  • PDF


Una lettera di Rosaria Gasparro al Sottosegretario all'Istruzione Roberto Reggi.


Ogni giorno un ministro o un sottosegretario si sveglia e annuncia cosa farà per bruciare i rifiuti oppure come stravolgerà la scuola.
A volte confonde i rifiuti con la scuola. Ma dimentica una cosa: la scuola non appartiene ai governi ma a chi la fa ...

Ma chi controlla il Moscato rally ?

  • PDF


di Alessandro Mortarino.


Domenica 29 giugno sono stato invitato dagli amici del Forteto della Luja alla "festa delle farfalle" nell'oasi WWF di Loazzolo e nel pomeriggio, per raggiungerla, ho percorso in auto la strada provinciale che da Santo Stefano Belbo si inerpica in direzione di Vesime.
Quasi alla sommità della salita ho iniziato ad insospettirmi per la presenza di una insolita fila di auto, parcheggiate alla meglio lungo il ciglio della strada, fino a trovarmi dinanzi ad un grande furgone attrezzato per la vendita di birre e panini, che occupava più di metà carreggiata e i cui proprietari mi apostrofavano malamente dicendomi "tanto più su non puoi andare !" ...

TISA: il contrario di pubblico è segreto

  • PDF


di Marco Bersani (Attac Italia).


Come se non bastasse il Partenariato Transatlantico sul Commercio e gli Investimenti (TTIP), ovvero il negoziato, condotto in assoluta segretezza, fra Usa e Ue per costituire la più grande area di libero scambio del pianeta, realizzando l’utopia delle multinazionali, un nuovo attacco ai beni comuni, ai diritti e alla democrazia è in corso con il TISA (Trade In Service Agreement), un nuovo trattato, della cui esistenza si è venuti a conoscenza solo grazie ai “fuorilegge” di Wikileaks ...

Restituiamo i parchi ai bambini

  • PDF


di Marzia Rubega.


I bambini trascorrono sempre più tempo in luoghi chiusi o impegnati in attività extrascolastiche che lasciano poco spazio al gioco libero e alla creatività. Ma stare troppo dentro quattro mura, danneggia anche la salute. Ecco otto ottime ragioni per portare il bimbo al parco e lasciarlo giocare negli spazi aperti ...

La convivialità

  • PDF


di Marsida Tatani.


Il CTP Goltieri di Asti ha organizzato una festa, chiamato “La Convivialità”, la sera del 3 giugno con l’occasione di chiusura dell’anno scolastico. Con il supporto dei professori, gli studenti di questo centro, provenienti da diversi paesi, hanno presentato il loro talento in vari modi come canto, ballo, letteratura e pittura. CTP divenne un ambiente piacevole e divertente dove le differenze tra le persone assumono valori positivi, dove la diffusione delle culture e dell’arte unisce gli esseri umani ...

Noix de Kola: resoconto di un altro anno di scuola di italiano

  • PDF


Si è concluso da poche settimane il Laboratorio sociale di lingua e integrazione e per l'associazione, attiva dal 2011, è tempo di resoconti. Sono stati oltre 60 i partecipanti ai corsi di italiano proposti da gennaio a maggio dall'associazione di volontariato Noix de Kola, rete di volontari formatori in italiano L2 e di operatori del settore immigrazione ...

Economia ? OltrEconomia ...

  • PDF


Gli interventi di Joao Stedile (Movimento Sem Terra Brasile) e di Gigi Malabarba (Rimaflow di Trezzano sul Naviglio) alla giornata conclusiva dell’OltrEconomia Festival di Trento.

Secondo Stedile "il mondo è in crisi per questa fase di egemonizzazione del capitale finanziario sugli Stati, ed è una crisi ancora più grave perché i movimenti stessi sono in crisi. Una volta questi momenti erano quelli in cui la classe lavoratrice poteva costruire degli spazi, ma la crisi è anche ideologica, che abbraccia valori umani in tutto il mondo, e ha a che fare con la solidarietà, la giustizia, l’uguaglianza ...

La sensibilità valorizza le differenze

  • PDF


di Marsida Tatani, studentessa del CTP Goltieri di Asti.


Il Centro Territoriale Permanente SMS Goltieri di Asti ha vinto il secondo premio ad un concorso nazionale di scrittura avente come tema “La sensibilità valorizza le differenze”. Il concorso è stato finanziato dalla Federazione Nazionale Società San Vincenzo de Paoli, che regalerà materiale didattico alla scuola, dal valore di 1.500 euro. Gli studenti partecipanti sono adulti, stanno frequentando il corso per conseguire la terza media e provengono da diversi paesi. Hanno espresso la loro esperienza e il loro talento in letteratura ...

La bella differenza

  • PDF


di Marsida Tatani, studentessa albanese del CTP Goltieri di Asti.


“La differenza nel mondo” è stato l’argomento della conferenza svolta il lunedì 19 maggio al Centro Territoriale Permanente di Asti, con l’antropologo Marco Aime, che ha più volte fatto riferimento al suo libro. Il messaggio che ha trasmesso al pubblico è stato: ”Dobbiamo cercare di capire la differenza, c’è sempre stata, non è una novità” ...

Una bella differenza

  • PDF


Importante affluenza di pubblico ad Asti al CTP Goltieri di via Govone, per la lezione di Marco Aime sulle diversità del mondo: circa una novantina di persone in un orario insolito. Dopo i successi della proiezione del film “La mia classe“ di Daniele Gaglianone, alla presenza del regista e i recenti successi della classe delle medie del mattino (coordinata dalla professoressa Margherita Campi), vincitrice del secondo premio a un concorso nazionale di scrittura, la conferenza di un antropologo di fama come Marco Aime, ha significato un altro passo avanti verso la conoscenza del grande lavoro che il CTP di Asti svolge nell’ambito dell’insegnamento per gli adulti, in particolare degli stranieri ...

La gomma e il ferro ...

  • PDF


Pubblichiamo una riflessione di Nico Geloso, Amministratore della Gelosobus Srl, a proposito delle proposte contenute nell'articolo "Per un rinnovamento del trasporto pubblico locale e regionale in Piemonte" pubblicato nelle scorse settimane da AltritAsti.

Rilevo nell'articolo alcuni spunti interessanti fra i quali, in primis, il fatto che l’operatore ferroviario scarica sui contratti di trasporto pubblico stipulati con le regioni in regime di monopolio costi che sarebbero di competenza di altri servizi. È un pensiero che ho sempre avuto e l’articolo citato mi rafforza in questa convinzione ...  

La rabbia vera

  • PDF


di Ascanio Celestini.


C’è un festival della rabbia in Francia. La rabbia nei confronti del tempo presente. Anche qui ad Arras ci sono le istituzioni statali e c’è anche la rete, ma molti non si accontentano di arrabbiarsi mettendo la croce su un simbolo e neppure con la croce virtuale on-line. Timida, triste e pallida replica di quella fatta con la matita copiativa. Devono venirci con la rabbia vera. Quella accompagnata da tutto il corpo ...

Un'altra strada per l'Europa

  • PDF


A cura della campagna Sbilanciamoci.


Fermare l’austerità, controllare la finanza, ridurre le disuguaglianze e espandere la democrazia. A poche settimane dalle elezioni europee, un appello lanciato da 40 personalità del mondo dell'economia, della cultura e della società civile, e diffuso in sette lingue, per cambiare la rotta dell'Europa ...

Una scuola terra terra

  • PDF


di Rosaria Gasparro, maestra di scuola pubblica.


C’è un’emergenza educativa in atto di cui siamo – chi più chi meno – diversamente responsabili. Ci siamo persi la natura. E non solo a scuola. Scomparsa o relegata alle due ore di scienze, come conoscenza e studio di seconda mano. Abbiamo allontanato i nostri bambini dagli alberi, dai fiori, dagli animali, dal cielo, dalle nuvole, dalla pioggia …

Emergenza casa, diritti e speculazioni

  • PDF


di Massimiliano Sfregola.


Roma è stata ieri teatro del violento sgombero di una palazzina occupata nella periferia sud-est della città, che ha seguito di qualche giorno il corteo per il diritto alla casa, anch’esso funestato da scontri e dal manganello pesante degli agenti. L’emergenza abitativa è sempre più un tema centrale in agenda anche se le risposte della politica sembrano poco incisive; a fine marzo, il governo aveva varato per decreto il Piano Casa che contiene, all’articolo 5, la draconiana misura del distacco delle utenze e il divieto per gli occupanti di registrare la residenza ...