Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Diritti Sociali

Cassa Depositi e Prestiti: si vendono persino la Cassa

  • PDF


di Marco Bersani, Attac Italia.

Occorreranno studi approfonditi di psicologia per riuscire un giorno o l'altro finalmente a capire come mai, ogni volta che si parla di debito pubblico, al Ministro dell'Economia di turno brillino gli occhi, si guardi furtivamente intorno e con riflesso pavloviano decida di mettere sul mercato un altro pezzo di ricchezza sociale ...

Le ragazze dell'Est

  • PDF


di Luisa Rasero, Coordinamento Donne Cgil Asti.

Nella nostra attività di tutela delle lavoratrici e dei lavoratori, abbiamo incontrato e incontriamo anche delle lavoratrici provenienti dall'Est Europa. Intelligenti, molto spesso con alti titoli di studio che qui non possono utilizzare, resistenti e grintose come le donne di tutto il mondo, belle. Donne vere, che facciamo fatica a riconoscere nell'immagine del programma televisivo (per fortuna) sospeso. Lì si descrive un tipo di donna che è un incrocio tra un robot e una bambola gonfiabile. Ma dove l'anno vista? ...

Quando il capitalismo fa della ricerca del profitto...

  • PDF


Il nostro titolo non vi induca in errore: non stiamo per proporvi un saggio post Marxista fortemente critico nei confronti del "Dio denaro". Vogliamo solo riportare fedelmente le parole che Papa Francesco ha, poche settimane fa, pronunciato (ancora una volta) a proposito "di una certa finanza e di tutto quel sistema dell’azzardo che sta distruggendo milioni di famiglie del mondo", perchè "il capitalismo continua a produrre gli scarti che poi vorrebbe curare". Comunione o comunismo ? ...

Grandi musei. La sfida della gratuità

  • PDF


di Massimiliano Tonelli.

Che cosa succederebbe se i musei statali italiani fossero ad accesso gratuito? Quali ricadute avrebbe una tale scelta sull’economia e sulla politica culturale nostrana? Qualche riflessione e spunto, prendendo esempio dal modello inglese ...

Parole Ostili. Parole O_Stili...

  • PDF


Parole O_Stili è un progetto sociale di sensibilizzazione contro la violenza 2.0 che ha avuto il suo primo momento di confronto il 17 e 18 febbraio a Trieste, alla presenza di oltre 300 comunicatori, giornalisti, politici, docenti, influencer e personalità di rilievo a cui le parole e il linguaggio stanno particolarmente a cuore. Durante i lavori è stato presentato il “Manifesto della comunicazione non ostile”, realizzato dalla community con l’obiettivo di ridurre, arginare e combattere le pratiche e i linguaggi negativi della Rete ...

Ci sono cose da dire ai nostri figli

  • PDF


di Penny.

Ci sono cose da dire ai nostri figli. Come ad esempio che il fallimento é una grande possibilità. Si ricade e ci si rialza. Da questo s’impara. Non da altro.
Dovremmo dire ai figli maschi che se piangono, non sono femminucce. Alle femmine che possono giocare alla lotta o fare le boccacce senza essere dei maschiacci ...

La magnitudo delle banche

  • PDF


di Marco Bersani, Attac Italia.

Nell’epoca del capitalismo finanziarizzato anche i terremoti non sono tutti uguali. Esistono quelli classici, conosciuti da tutti per esperienza personale diretta o indiretta, e che originano da punti profondi della crosta terrestre, generando scosse devastanti: provocano morti, distruzioni, fratture di continuità sociale, angosce e solitudini. Sono conosciuti e studiati da secoli, anche se ogni volta che ne accade uno, la capacità di prevenzione e di intervento nel nostro Paese sembra tornare all'anno zero ...

Migration compact: un patto scellerato

  • PDF


di Padre Alex Zanotelli.

Siamo stati capaci di chiudere la rotta balcanica - ha detto il Presidente della Commissione Europea, Tusk - possiamo ora chiudere la rotta libica”. Parole pesanti come pietre pronunciate in occasione del Memorandum firmato a Roma il 2 febbraio dal nostro Presidente del Consiglio Gentiloni con il leader libico Fayez al Serraj, per bloccare le partenze dei migranti attraverso il canale di Sicilia. E’ la vittoria del cosidetto Migration Compact (Patto per l’Immigrazione), portato avanti con tenacia dal governo Renzi e sostenuto dall’allora Ministro degli Esteri, Gentiloni ...

Immigrazione: è ora di riscrivere le regole di Shengen

  • PDF

di Gabriele Del Grande*.

Caro Paolo Gentiloni, avendo passato dieci anni della mia vita a contare i morti lungo la rotta libica, mi permetto di darle un consiglio non richiesto. La rotta va chiusa, concordo. Basta morti, basta miliardi alle mafie libiche e basta miliardi all'assistenzialismo. Tuttavia state andando nella direzione sbagliata ...

Ripartire dai piccoli gruppi

  • PDF


di Roberto Sardelli*.

Viviamo in un mondo brutto che produce sofferenze, esclusioni, non ci piace. Come possiamo cambiarlo? Dobbiamo cominciare dai “micro-mondi”, dalle piccole comunità locali, dalla base.
Se il cambiamento non germoglia in basso, inutile farsi illusioni, tutto resta immobile ...

Nel Paese dell’incontrario succede di tutto

  • PDF

di Ilario Ammendolia, ex-sindaco di Caulonia (RC)

La somma che avete speso per la befana per vostra moglie o per i vostri bambini è poca cosa dinanzi alla cifra che corrisponderete, vostro malgrado, agli Istituti di credito a rischio di crack. L’unione consumatori stima che ogni italiano pagherà una somma pro capite che va da 250 a 300 euro per salvare alcune banche. Questa non è “post” ma pura verità ...

Chi è Cedric Herrou e perché non va lasciato solo

  • PDF

Cedric Herrou è un uomo e vive a Breil sur Roya, piccolo paese francese al confine con l'Italia, più precisamente con l'entroterra di Ventimiglia. Si raggiunge comodamente da Cuneo in poche ore. Cedric è un contadino ed è sotto processo per aver dato aiuto e ospitalità nei mesi scorsi a centinaia di profughi, tra cui donne e bambini. Ha dato ospitalità a quelle persone che quotidianamente tentano di varcare il confine tra Italia e Francia, alla ricerca di una vita migliore, un po' come hanno fatto o tentato di fare centinaia di persone durante la Seconda Guerra Mondiale dando ospitalità agli ebrei perseguitati ...

Zygmunt Bauman: “Il vero dialogo non è parlare con gente che la pensa come te”

  • PDF


di Daniel R. Esparza/Aleteia.
Il sociologo e filosofo polacco denuncia che le reti sociali non sono una comunità, ma solo un sostituto.

Zygmunt Bauman, nato a Poznań (Polonia) nel 1925, dovette emigrare con la sua famiglia in quella che all’epoca era l’Unione Sovietica quando era appena un bambino per sfuggire alla persecuzione nazista. Nel 1968 dovette nuovamente fuggire per evitare la purga antisemita seguita al conflitto arabo-israeliano. Si stabilì temporaneamente a Tel Aviv, per poi trasferirsi in Inghilterra, dove fece carriera all’Università di Leeds. In un’intervista rilasciata a gennaio di quest’anno a Ricardo De Querol per Babelia, su El País, ha spiegato come le reti sociali, pur avendo cambiato in buona misura le forme tradizionali dell’attivismo sociale, non siano se non un sostituto della formazione di comunità autentiche ...

4 dicembre, Referendum costituzionale: le ragioni del Movimento Nonviolento

  • PDF


Alle tifoserie preferiamo il ragionamento.
In questa nota, redatta dal Movimento Nonviolento, ci soffermiamo su alcune idee che afferiscono ai contenuti, alle modalità, alla legittimità delle modifiche proposte dalla riforma costituzionale
.

Siamo per la democrazia aperta, contro la riduzione della rappresentanza democratica.
Il Movimento Nonviolento ha l'orizzonte della capitiniana omnicrazia (il potere di tutti) tra i suoi valori fondanti: per questo ritieniamo che la governabilità sia importante, ma ancor più importanti siano la rappresentanza e la partecipazione. Non abbiamo il culto assoluto della rappresentanza parlamentare, perché nella nostra esperienza abbiamo verificato che molta della migliore politica si svolge nei movimenti che crescono dal basso e che i cambiamenti reali avvengano all'esterno delle aule istituzionali. Ma, proprio per questo, noi siamo per l'apertura delle sedi parlamentari, non per una loro ulteriore chiusura ...

La riforma che fa bene alla crescita

  • PDF


di Francesco Gesualdi, Centro Nuovo Modello di Sviluppo.

Sulle ragioni per cui la riforma della Costituzione sarebbe ormai diventata una questione di vita o di morte, se ne sono sentite di tutti i colori. Da chi la vuole per risparmiare sui costi della politica, a chi la pretende per essere  al passo coi tempi.
Come se concetti come democrazia, sovranità parlamentare, partecipazione, potessero essere variabili dipendenti dai contesti che mutano ...

Altri articoli...