Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Ambiente e Territori

Premio AICA: l'oscar della comunicazione ambientale al Forte di Bard

  • PDF

La cerimonia finale del Premio AICA 2016 per la Comunicazione Ambientale si terrà venerdì 28 ottobre presso la “Sala degli Archi Candidi”, all’interno del suggestivo Forte di Bard (AO), dalle ore 18.

Durante le serata saranno svelati i vincitori di ciascuna categoria: comunicare l’ambiente con la musica, comunicare i cambiamenti climatici e premio alla carriera ...

Una legge "dal basso" per arrestare il consumo di suolo

  • PDF


La Rete delle oltre 1.000 organizzazioni che compongono il Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio (più noto come "Forum nazionale Salviamo il Paesaggio, difendiamo i Territori") ha avviato oggi l'attività di elaborazione di una propria Proposta di Legge per l'"Arresto del consumo di suolo in Italia" ...

Rapporto ISPRA: un ettaro di urbanizzazione ci costa fino a 55 mila euro

  • PDF


di Luca D’Achille.

L’impermeabilizzazione causa una perdita di servizi naturali che paghiamo, oltre che in salute, anche in termini economici. Lo dimostra l’Ispra nell’annuale rapporto sul consumo di suolo, fenomeno che non accenna a ridursi. Ecco l’entità dei costi, sottostimati o trascurati, che ribaltano la convenienza delle scelte urbanistiche dal ritorno economico solo nel breve termine ...

Fiumi piemontesi senz’acqua

  • PDF


A cura di Legambiente Piemonte e Valle d'Aosta.

Alla fine di una stagione estiva che ancora una volta ha visto i corsi d'acqua del Piemonte versare in uno stato di criticità ecologica, con situazioni di asciutta totale in interi tratti di fiume, Legambiente si rivolge alla Regione Piemonte per mettere la parola fine alla deroga che dal 2007 permette alle captazioni irrigue di rispettare soltanto per un terzo le norme sul Deflusso Minimo Vitale ...

La Svezia rivoluziona la sua industria in nome dell’ambiente

  • PDF


Si vota a breve per tagliare l’Iva sulle riparazioni e mettere il bastone tra le ruote a un’economia basata sugli acquisti seriali.
di Michela Dell’Amico, giornalista e videomaker.

Si chiama obsolescenza programmata e partecipa attivamente alla nostra rovina: economica e ambientale. I prodotti che compriamo sono fragili, sempre più facili da rompere, e ripararli – lo sappiamo – costa più che comprarli nuovi. Questa è un po’ la base del progresso, ci ha detto l’industria, e se vogliamo far crescere il Pil e creare occupazione, dobbiamo vendere, vendere, vendere. Non ci crede però la Svezia, che con una proposta di legge rivoluzionaria promette di invertire la tendenza che – sappiamo anche questo – incide direttamente sulle nostre vite rovinando il pianeta ...

Caccia: al via la stagione venatoria. Sarà una strage di uccelli senza precedenti

  • PDF


di Piero Belletti e Roberto Piana.

Si è aperta la caccia in Piemonte, anche se, di fatto, ormai si può sparare alla fauna selvatica quasi tutto l'anno. Sarà una strage senza precedenti, quanto meno nella nostra Regione. Si potranno infatti abbattere esemplari appartenenti a ben 39 specie, il numero più alto da 40 anni a questa parte. Ma è l'elenco delle specie cacciabili che lascia del tutto interdetti ...

Viaggiare a piedi come terapia per lo spirito

  • PDF


Durante il medioevo nel cattolicesimo c'era la strana convinzione che i mali del corpo e della mente si potessero curare partendo per un lungo viaggio alla ricerca delle reliquie dei santi da toccare. La chiesa pubblicò addirittura una guida ai luoghi di pellegrinaggio con l'indicazione, caso per caso, del problema e della relativa soluzione. Per esempio, se una donna non riusciva ad allattare, nella sola Francia poteva scegliere tra 46 pellegrinaggi ai santuari dedicati alla Madonna del latte ("Se la Vergine fosse stata una vacca", osservò in modo poco garbato nel cinquecento il riformatore protestante Giovanni Calvino, "a stento sarebbe stata capace di produrne una tale quantità") ...

I costi umani del motocross

  • PDF


di Enrico Griseri.

Nel corso della turbolenta assemblea pubblica sul progetto di pista di motocross svoltasi a Castagnole Monferrato il 13 settembre scorso, gran parte degli interventi si è concentrata sui possibili vantaggi e svantaggi economici che il circuito potrebbe arrecare al paese. Si tratta senza dubbio di una questione importante, ma non è certo l’unica da prendere in considerazione. È anche necessario, infatti, valutare attentamente l’impatto che la realizzazione del progetto avrebbe sull’ambiente, in termini di perdita di aree boschive e di inquinamento atmosferico e acustico ...

Mamma Rai Vs Madre Natura

  • PDF

di Fabio Dellavalle*

“Fine di Ambiente Italia. Andava in onda dal settembre '90, su RaiTre nazionale. Dalle 14.50 alle 15.50 per oltre vent'anni; poi spostata dalle 13 alle 14 negli ultimi tempi (nell'ora tradizionale dei tg di mezza giornata), infine ridotta a mezz'ora nell'ultima edizione. Il Paese in diretta, coi suoi mali, le sue meraviglie, le sue ambiguità. Una partecipazione corale, voci, confronti, inchieste sull'onda della stretta attualità. Per capire, supportati da fonti scientifiche autorevoli, chiedendo conto a chi di dovere. Una trasmissione onesta, utile, a disposizione dei cittadini. Di servizio. Da quest'anno è sparita dal palinsesto. Amen”
. Con questo post su Facebook, il 10 settembre lo storico presentatore Rai Beppe Rovera annunciava alla rete la chiusura del programma Tv Ambiente Italia ...

Prodotti Fitosanitari: che ruolo ha il contadino?

  • PDF


di Attilio Romagnoli, Contadino e Socio di ARI (Associazione Rurale Italiana).

Il Piano di Azione Nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari (PAN) ha istituito 3 figure ben distinte, che a decorrere dal 26 novembre 2015 devono conseguire con appositi corsi il certificato di abilitazione: Utilizzatore, Consulente, Distributore ...

Terremoto: per Italia Nostra i beni culturali vanno gestiti con competenza

  • PDF


di Pietro Petraroia, Vice Presidente nazionale di Italia Nostra.

Italia Nostra esprime anzitutto solidarietà a tutte le vittime. Quando il sisma ora in corso avrà esaurito la sua potenza distruttrice, al cordoglio per le vittime e ai soccorsi per salvare vite seguirà il dolore per la distruzione delle memorie più care, dei luoghi della propria storia familiare e comunitaria: monumenti, chiese, il paesaggio urbano amato con le sue antiche case. Proprio per questo la messa in sicurezza di tutti i beni culturali va potenziata da subito, con l'intervento di esperti competenti. È questo un appello per tutto il nostro Paese e per il mondo ...

Invece degli chalet, perché non alloggiare i terremotati nelle tante case vuote del reatino?

  • PDF


di Marinella Correggia.

Scrivo ai miei contatti nel reatino, dove vivo (per la precisione in Bassa Sabina); estendo queste righe ad alcuni amici. Vorrei il vostro parere.
Mi sono chiesta in che modo le aree contigue a quelle terremotate potrebbero dare una mano ai terremotati, magari con interventi che simbolicamente e praticamente rientrino in una prospettiva di eco-solidarietà.
Allora avanzo una proposta-domanda. Ma intanto la premessa: vediamo di capire che cosa serve davvero ...

Messaggio per la 11ª Giornata Nazionale per la Custodia del Creato

  • PDF


A cura della Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace e della Commissione Episcopale per l'ecumenismo e il dialogo.

“La misericordia del Signore, per ogni essere vivente”.

«La misericordia dell’uomo riguarda il suo prossimo, la misericordia del Signore ogni essere vivente» (Sir 18, 12): così la Scrittura canta l’amore di Dio nella sua ampiezza senza misura. Non a caso Papa Francesco sottolinea che proprio “l’amore di Dio è la ragione fondamentale di tutto il creato: «Tu infatti ami tutte le cose che esistono e non provi disgusto per nessuna delle cose che hai creato; se avessi odiato qualcosa, non l’avresti neppure formata» (Sap 11, 24)” ...

8 agosto 2016: la Terra non ce la fa più ...

  • PDF


Entro l'8 agosto, l'umanità avrà esaurito le risorse che la natura mette a disposizione per tutto l'anno: é quanto afferma il Global Footprint Network, un'organizzazione di ricerca internazionale annunciando che sta cambiando il modo in cui il mondo gestisce le sue risorse naturali e reagisce ai cambiamenti climatici.
Il giorno del sovrasfruttamento della Terra (Earth Overshoot Day), che quest'anno cade l'8 agosto, evidenzia la data in cui la domanda annuale di risorse naturali da parte dell'umanità supera le disponibilità che la Terra può rigenerare in un anno. Questo in quanto emettiamo più anidride carbonica nell'atmosfera di quanto gli oceani e le foreste siano in grado di assorbire e deprediamo le zone di pesca e le foreste più velocemente di quanto possano riprodursi e ricostituirsi ...

Il torrente Tinella e le buone pratiche delle aziende vitivinicole

  • PDF


A cura dell'Associazione Valle Belbo Pulita.

La scorsa settimana, a Neviglie, si è tenuto un convegno sul tema: “Sostenibilità ambientale e best practice delle aziende vitivinicole e dei vignaioli”. Erano presenti gli assessori regionali all’agricoltura Giorgio Ferrero e all’ambiente Alberto Valmaggia, Gian Carlo Scarrone e come moderatore il Dott. Umberto Gallo Orsi co-vicepresidente di Valle Belbo Pulita, i docenti universitari Marco Devecchi e Vincenzo Gerbi e numerosi sindaci della valle. ll convegno è stato voluto dall’associazione “Valle Belbo Pulita" per focalizzare l’attenzione sull’ inquinamento della Valle Tinella ...

Altri articoli...