Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Ambiente e Territori

Chiamatela Festa al Paesaggio

  • PDF


di Vittorio Emiliani.

Il 14 marzo il Ministero della Cultura ha celebrato la prima Festa del Paesaggio. Dario Franceschini doveva rivolgere qualche annuncio importante al Paese? Per esempio il completamento della serie di piani paesaggistici regionali? Nemmeno per sogno. Poteva comunicare la firma di quello recente del Piemonte e però avrebbe dovuto ammettere che in mille e più giorni di governo i piani paesaggistici approvati sono appena 3, Piemonte, Puglia, Toscana, più le coste della Sardegna ...

La loro vita per la nostra festa

  • PDF


Il premio Nobel Salvatore Quasimodo, che nelle sue poesie racconta l’orrore della guerra, sa che la sofferenza che essa comporta non si limita agli esseri umani. Ne è prova la sua poesia: “O miei dolci animali”, facente parte della raccolta “Giorno dopo giorno”. Ogni anno, nel periodo antecedente la Pasqua, mi torna in mente un’altra sua poesia della stessa raccolta: “Alle fronde dei salici”. Per indicare il pianto dei bambini nel clima di terrore e di oppressione, Quasimodo scrive “il lamento d’agnello dei fanciulli” e ha ragione perché bambini e agnelli hanno un pianto simile e sono entrambi simbolo di innocenza e sacrificio. Sono cuccioli: gli uni umani, gli altri non umani ...

La banca del riciclo

  • PDF



di Marco Boschini, coordinatore nazionale dell'Associazione Comuni Virtuosi.

La banca del riciclo è un progetto in avanzato stato di attivazione nel comune virtuoso di Latronico (Potenza). In pratica, come ci racconta l’assessore Vincenzo Castellano, l’idea è questa: “L’ecopoint raccoglierà i rifiuti plastici, di alluminio e di HDPE che i cittadini del paese vorranno conferire. In cambio riceveranno 0,08 euro ad ogni singolo imballo conferito, che potranno poi spendere negli esercizi commerciali di Latronico che hanno aderito all’iniziativa” ...

Chi ha i semi ha il potere

  • PDF


di Michela Marchi, Slowfood.

«Chiusura delle aziende agricole, concentrazione delle terre, brevetti e monocolture: questi gli effetti del potere delle multinazionali nel settore alimentare». Ecco il quadro tratteggiato nell’Atlante delle multinazionali 2017, cifre e fatti del settore agroalimentare da Barbara Unmuessig, presidente della Fondazione Heinrich Boell (con Friend of the Earth ha pubblicato il Meat Atlas, rapporto sull’impatto ambientale degli allevamenti industriali) insieme ad altre cinque organizzazioni (Rosa-Luxemburg-Stiftung, Bund fuer Umwelt und Naturschutz Deutschland, Oxfam Deutschland, Germanwatch e Le Monde Diplomatique] ...

Non luogo ? ...

  • PDF


di Michele Serra.

Noi abitiamo in un non luogo, mi dice Ricky agitando gli occhiali e fissandomi con tutta la gravità intellettuale della quale è capace. Non volendo inasprire più del necessario la nostra discussione, non aggiunge che dobbiamo esserne molto contenti. Ma sicuramente lo pensa ...

Sette ambientalisti francesi scoprono su di sé tracce di interferenti endocrini

  • PDF

di Maurizio Bongioanni.

Sette ambientalisti francesi si sono sottoposti a un'analisi del capello per cercare tracce degli interferenti endocrini (Edc). Gli interferenti endocrini sono quelle sostanze che possono interferire con la produzione ormonale, sospettate di essere all’origine di molte malattie gravi nell’essere umano: dai tumori all’infertilità, dall’obesità al diabete fino ai disturbi neurocomportamentali. A tre anni dalla scadenza dei termini per l'istituzione di limiti più stringenti nell'uso degli Edc in agricoltura, pochi giorni fa la Commissione Europea non ha ottenuto per l'ennesima volta la maggioranza qualificata per l'approvazione di nuovi criteri di identificazione. Così l'associazione francese Generations Futures, con il supporto di HEAL e altri membri di EDC-Free Europe coalition, hanno pubblicato un report dai risultati molto preoccupanti ...

Il calciomiliardo è l'oppio dei popoli. Altro che ecofuturo, cara Virginia Totti.

  • PDF

di Marinella Correggia.

Mentre il clima che cambia provoca più fame, e mentre, nell'indifferenza, guerre fomentate anche dall'Italia devastano intere nazioni, ecco che la giunta azzeccagarbugli Raggi-Totti regala ai tifosi dei tiracalci miliardari un altro stadio con opere annesse; dimezzate: solo metà rovina ...

Smog, il peggior inizio anno dal 2014

  • PDF


A cura di Legambiente Piemonte e Valle d'Aosta.

I dati di inizio 2017 non lasciano spazio ad interpretazioni: siamo di fronte ai peggiori livelli di smog degli ultimi 4 anni. Le famigerate polveri sottili e ultra sottili, PM10 e PM2.5, hanno raggiunto nei capoluoghi piemontesi valori non solo oltre i limiti di legge ma superiori anche di due o tre volte. E’ il caso di Torino, Asti, Alessandria, Vercelli e Novara, ma anche delle tradizionalmente meno critiche Cuneo, Biella e Verbania dove i valori hanno segnato comunque un’inversione di tendenza negativa ...

Anche in Piemonte si prepara una legge sul consumo di suolo

  • PDF


La Regione Piemonte ha presentato lo scorso dicembre una bozza di Disegno di legge regionale dall'importante titolo "Norme per il governo sostenibile del territorio e il contenimento del consumo di suolo", che è stata sottoposta a tutte le forze politiche, economiche e sociali come strumento efficace per intervenire su un tema che a noi sta parecchio a cuore ...

Applichiamo l’articolo 42 della Costituzione?

  • PDF


di Alessandro Mortarino.

C’era chi voleva modificare 47 articoli (su un totale di 139), vale a dire un terzo della Costituzione in vigore, ma i cittadini italiani non lo hanno permesso.
E c’è, invece, chi vorrebbe che almeno un articolo della vigente Costituzione (l’articolo 42) venisse applicato in maniera corretta, secondo le interpretazioni suggerite da Paolo Maddalena, Vice Presidente Emerito della Corte Costituzionale. E negli ultimi mesi questo invito inizia ad assumere i contorni di una prassi corrente, che è utile conoscere e sostenere ...

Creiamo una Fondazione per acquistare terreni edificabili e renderli liberi (per sempre) ?

  • PDF


di Fabio Balocco e Alessandro Mortarino.

A chi ama la Terra la scritta “terreno edificabile” fa letteralmente rizzare i capelli in testa. L’idea che quel terreno vergine possa essere circondato da rotoli di plastica rossa, che vi possa essere piantato un cartello con il nome del proprietario, il numero del permesso a costruire, la ragione sociale dell'impresa e che sia, infine, squarciato dai denti di una ruspa, è destinata a turbare perennemente i nostri sogni ...

Il grido della Terra

  • PDF


«Questa sorella protesta per il male che le provochiamo“ (§ 2 Laudato si’).

La mostra “Il grido della terra”, edita dall'editrice EMI di Bologna, è stata esposta a Torino in occasione del Salone del gusto. L’idea è piaciuta ai responsabili di Valle Belbo Pulita, Unitre, Azione Cattolica e Memoria Viva che si sono riuniti in comitato e hanno deliberato di noleggiarla per un mese ...

Riscaldamento globale: perché è necessario chiamarlo per nome

  • PDF

di Maurizio Bongioanni.

“Clima anomalo”; “meteo pazzo”; “temperature primaverili”: questi sono solo alcuni degli epiteti utilizzati dalle testate italiane per descrivere l’aumento delle temperature che hanno caratterizzato la fine del mese di dicembre e contestualmente dell’anno 2016. Più che di epiteti si dovrebbe parlare di incorrettezze semantiche, volte a minimizzare un fenomeno che un nome ce l’ha ma che non viene esplicitato, vuoi per timore, vuoi per disinformazione. Fatto sta che, a nostro avviso, è il caso di parlare di “cambiamento climatico” o di “riscaldamento globale” ...

Come l’industria automobilistica ha criminalizzato pedoni e ciclisti

  • PDF


di Alessandro Micozzi.

100 anni fa, se eri un pedone, attraversare la strada era molto semplice: la attraversavi e basta. Oggi invece la stessa strada andrebbe attraversata in prossimità delle strisce pedonali o di un semaforo, attendendo che diventi verde il segnale dedicato ai pedoni. Chiunque non osservi questa prassi è, nel migliore dei casi, nel torto, nel peggiore sanzionabile dalla legge ...

Un 2016 di controlli per il Belbo e il Tinella

  • PDF


di Gian Carlo Scarrone, presidente Associazione Valle Belbo Pulita.

Le condizioni climatiche del 2016, particolarmente siccitose, in linea con i previsti cambiamenti climatici e con il trend di riduzione della piovosità registrato negli ultimi decenni, ha causato una diminuzione della qualità del Belbo rispetto agli ultimi anni ma la qualità dell’acqua si è mantenuta accettabile considerate le condizioni climatiche ...

Altri articoli...