Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Acqua Diritto di Tutti

Un nuovo Presidente per Asp: cercatelo tra i promotori dei referendum 2011

  • PDF


La Rete delle 67 organizzazioni che danno vita al Comitato Astigiano a favore delle Acque Pubbliche, depositaria per la nostra provincia delle volontà espresse dai cittadini italiani con i due quesiti referendari del 2011 dedicati alla gestione pubblica degli acquedotti e dei servizi pubblici locali, prende atto delle dimissioni del presidente di Asp SpA, Avv. Paolo Bagnadentro, a cui rivolge i migliori auguri per un sereno futuro. Poichè i prossimi mesi saranno particolarmente delicati per lo sviluppo di Asp, alla luce del suo nuovo ruolo di organizzatore di Asti Musica, della identificazione di un Gestore Unico per il servizio idrico integrato dell'intera provincia di Asti e dell'avviato progetto di teleriscaldamento di parte della città di Asti, riteniamo che il nuovo Presidente debba essere scelto a piena garanzia di quella chiara richiesta che nel 2011 fu espressa dalla maggioranza dei cittadini elettori tramite il democratico strumento dei referendum, ovvero la necessità di garantire alla "mano" pubblica la gestione di un elemento vitale per la nostra società come, appunto, l'acqua potabile nel suo ciclo complessivo ...

Grave inquinamento del Rio Tinella tra Cuneo e Asti

  • PDF


di Giancarlo Scarrone, presidente dell'Associazione Valle Belbo Pulita.


Il rio Tinella, il principale affluente del Belbo, è sempre e costantemente attaccato, anche  da qualche sostenitore dell’enoturismo con bellissimi siti web con i quali magnifica la bontà dei suoi prodotti e illustra le magnificenze dei suoi vigneti inseriti in territorio Unesco. Tali comportamenti scorretti però non incentivano per nulla la promozione dell’enoturismo, anzi fanno una fortissima concorrenza sleale a chi produce vino in modo virtuoso ...

Il Senato approva il DDL Madia: nuovo attacco ai referendum sull'acqua e i servizi pubblici

  • PDF


A cura del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua.


Il 30 aprile il Senato ha approvato il disegno di legge delega Madia sulla pubblica amministrazione.
Nei mesi scorsi più volte abbiamo denunciato come dietro questo provvedimento si celi un nuovo attacco all'esito referendario consegnando di fatto una delega in bianco al Governo con precise indicazioni volte al rilancio della privatizzazione dell'acqua e dei servizi pubblici locali ...

Insieme, ce la possiamo fare

  • PDF


di Padre Alex Zanotelli.


I Comitati Acqua di Napoli e Campania festeggiano una seconda insperata vittoria in difesa di Sorella Acqua bloccando un disegno di legge proposto dal governatore Caldoro che avrebbe privatizzato l’acqua campana. L’altra straordinaria vittoria è avvenuta il 9 marzo, quando il Consiglio Comunale di Napoli ha affidato - con Convenzione trentennale - l’acqua partenopea ad ABC (Acqua Bene Comune), azienda speciale ...

A che punto siamo sull'acqua in Italia (e ad Asti)

  • PDF


Riflessione nella Giornata Mondiale dell'Acqua (22 Marzo).


Nel giugno 2011 oltre 26 milioni di italiani hanno votato i referendum per portare l'acqua fuori da logiche di profitto e di mercato. A distanza di quasi 4 anni si può affermare che quella straordinaria vittoria ha segnato un passaggio epocale di rifiuto dei processi di mercificazione dell'acqua e dei beni comuni, oltre ad aver messo un freno alle privatizzazioni, anche grazie all'attenzione dei comitati per l'acqua che non si è mai smorzata. L'attuale Governo, in continuità con quelli precendenti, sta però rilanciando un piano che prevede la messa sul mercato della gestione dell'acqua e degli altri servizi pubblici locali, incentivando aggregazioni e dismissioni delle aziende partecipate dagli Enti Locali ...

E' giusto chiudere l'ultimo acquedotto comunale astigiano ?

  • PDF


di Alessandro Mortarino.


Vi racconto un (altro) paradosso della nostra modernità. Protagonista è Castello di Annone, l'unico (l'ultimo ...) Comune della nostra provincia che gestisce in proprio, e da sempre, un suo acquedotto cittadino. Buona qualità dell'acqua, tecnologie impiantistiche all'altezza della situazione, bilancio in regola e tariffe basse per le bollette dei cittadini-utenti. Eppure una nuova norma nazionale (il famigerato "Sblocca Italia") lo dichiara fuorilegge e ne impone il passaggio di gestione ...

Salviamo la Madre

  • PDF


di Padre Alex Zanotelli.


“Tra i tanti processi di privatizzazione dei servizi pubblici in corso, quello dell’accesso all’acqua è il più criminale,” ha scritto l’attivista R. Lessio nel suo libro All’ombra dell’acqua. “Un progetto folle a cui possono credere solo persone profondamente malate, ammalate del nulla”. E in questo paese sono tante le persone "ammalate del nulla", che spingono di nuovo l’Italia verso la privatizzazione dell’acqua ...

La leggenda dell'acqua che fa venire i calcoli

  • PDF


.... Quindi, il calcare fa male ? La risposta è sì, fa male alla caldaia, alla lavatrice, al ferro da stiro, perché provoca incrostazioni a discapito dell’efficienza degli apparecchi, ma certamente non è nocivo per la salute dell’uomo.
Infatti, il calcio contenuto nell’acqua è quello più facilmente assimilabile e non è corretta l’associazione, che spesso viene fatta tra acqua calcarea e calcoli renali ...

La senti scorrere l'energia ?

  • PDF


di Giampiero Monaca.


Il fiume non è cattivo, siamo noi che lo costringiamo a scorrere tra muri sempre più alti e a volte lui non riesce più a starci dentro ed esce e travolge le case di chi pensava di imbrigliare la natura …
Quanta attualità nella fresca e disarmante saggezza dei bimbi della 3 C della scuola primaria Rio Crosio di Asti. L'occasione si è presentata Domenica 12 ottobre presso la chiesa del quartiere Torretta in occasione della presentazione del libro "Sognando l'Africa", realizzato dall'associazione Millegocce onlus a sostegno di progetti di solidarietà per i bambini bisognosi di Tuuru in Kenia ...

Nel rio Tinella è tornata l'acqua nera

  • PDF


A cura dell'Associazione Valle Belbo Pulita.


E’ iniziata la vendemmia, il tempo in cui la natura ripaga le fatiche degli agricoltori delle nostre colline. La vendemmia è stata nel tempo dei tempi sempre un momento di festa per tutti: si pigiava l’uva coi piedi, si spillava il mosto, nella vigna anziani e giovani cantavano allegramente. Ora tutto è cambiato, il rito della vendemmia è caduto in oblio. E’ subentrata la frenesia del raccolto e del conseguente profitto da ottenere anche a scapito della natura, della terra  che ci dà i suoi preziosi prodotti, dell’acqua che ci purifica e ci ristora ...

L'Italia sale al secondo posto al mondo per consumo di acqua minerale

  • PDF


I dati del 4° numero del «Diario della transizione» del Censis hanno fatto luce anche sul servizio idrico in Italia con un focus specifico sull’acqua minerale. Nonostante la crisi economica e la contrazione dei consumi, in Italia l’acqua minerale ha retto bene e, anzi, ha portato il nostro Paese ad essere il primo in Europa e il secondo nel Mondo (eravamo terzi fino allo scorso anno). Come spiega il Censis, siamo il Paese europeo con il più elevato consumo pro-capite di acqua in bottiglia, e addirittura il secondo su scala globale dopo il Messico ...

Le banche di Wall Street si comprano l'acqua del mondo

  • PDF


di Jo Shing Yang.


Un’inquietante tendenza sta accelerando in tutto il mondo. I nuovi "baroni dell’acqua" – le banche di Wall Street e le élites  multimiliardarie – stanno comprando acqua in tutto il mondo, ad un ritmo senza precedenti. Mega-banche e potenti società d’investimento, come ad esempio “Goldman Sachs”, “JP Morgan Chase”, “Citigroup”, “UBS”, “Deutsche Bank”, “Credit Suisse”, “Macquarie Bank”, “Barclays Bank”, “Blackstone Group”, “Allianz” e “HSBC”, stanno consolidando il loro controllo su questo settore ...

Rimonta di pesci in Belbo

  • PDF


A cura dell'Associazione Valle Belbo Pulita.


Capita in questi giorni di maggio di vedere diversi canellesi che si soffermano sul ponte di corso Libertà per affacciarsi al parapetto ed osservare cosa avviene nelle acque che scorrono limpide ed abbastanza gagliarde. Molti sono increduli nel vedere tanti pesci adulti, quindi di consistente dimensione, che guizzano tra le pietre di origine arenaria, segno che la vita è ripresa grazie al miglioramento della qualità delle acque del nostro martoriato torrente anche grazie anche al  buon funzionamento del nuovo depuratore di S. Stefano Belbo ...

L'acqua, elemento di vita o di morte ...

  • PDF


di Gabriella Sanlorenzo.


La rassegna Verdeterra, dedicata quest'anno all'acqua, ha regalato un'altra bella occasione per riflettere alla nostra città, invitando Giuseppe Catozzella a parlare del suo ultimo libro: “Non dirmi che hai paura”. L'acqua, nella vita della giovane protagonista Samia Yusuf Omar, ha avuto un ruolo significativo: la città in cui vive dalla nascita, Mogadiscio è sull'acqua, e lei quell'immenso Oceano, pur amandolo molto, l'ha praticamente potuto vedere solo da lontano. La spiaggia infatti è un luogo molto pericoloso in cui avventurarsi tra le pallottole delle milizie. E poi, in quell'elemento tanto amato, Samia perderà la vita ...

Depositata la legge nazionale per l'acqua pubblica e partecipata

  • PDF


Una legge in attuazione dei referendum 2011.


Il Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua è lieto di poter comunicare che giovedì 20 Marzo è stato depositato, presso la Camera dei Deputati, il testo aggiornato della legge di iniziativa popolare, presentato nel 2007, "Principi per la tutela, il governo e la gestione pubblica delle acque e disposizioni per la ripubblicizzazione del servizio idrico". Tale fatto assume un valore aggiunto e una grande valenza politica poichè avviene, sostanzialmente, in occasione della Giornata Mondiale per l'Acqua (22 Marzo 2014) ...

Altri articoli...