Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Acqua Diritto di Tutti

La vita vince !

  • PDF

Imagedi padre Alex Zanotelli.

La cittadinanza attiva italiana ha ottenuto una straordinaria vittoria raccogliendo un milione e quattrocentomila firme per chiedere un referendum contro la privatizzazione dell'acqua (Legge Ronchi, 19 novembre 2009). Questo grazie a una straordinaria convergenza di forze sociali che vanno da associazioni laiche come Arci o Mani Tese, o cattoliche come Agesci o Acli, da sindacati, da movimenti come NO Tav o NO Dal Molin, da reti come Lilliput o Assobotteghe ...

Cronaca astigiana di tre mesi per l'acqua pubblica

  • PDF
Image di Alessandro Mortarino.
Come si dice in italiano "suma sciupà" ? Scegliete voi il lessico che più vi appare appropriato, per noi la sostanza non cambia: undici settimane e mezzo di campagna per la raccolta e la gestione delle firme a sostegno dei tre quesiti referendari a salvaguardia della gestione pubblica delle acque potabili ci hanno segnato. Ma anche arricchito. E proviamo (a modo nostro) a raccontarvelo, facendo nomi e cognomi. E qualche sano pettegolezzo ...

La rivoluzione dell'acqua

  • PDF
Imagedi Marco Bersani, Attac Italia.
Un milione e quattrocentomila donne e uomini che sottoscrivono i tre referendum per la ripubblicizzazione dell’acqua rappresentano una piccola grande rivoluzione.
Come tale, provoca immediato spavento nei poteri forti e in un quadro politico-istituzionale non avvezzo all’idea che possa esistere una soggettività sociale capace di prendere parola e di progettazione autonoma ...

Chiamparino, non privatizzare i servizi pubblici

  • PDF

Imagedi Ugo Mattei, Ordinario di diritto civile all'Università di Torino e co-estensore dei tre quesiti referendari a salvaguardia dell'Acqua Pubblica).

Proponiamo questo spunto del professor Mattei che tutti ricorderete come nostro ospite ad Asti, lo scorso 21 Aprile, in un partecipato incontro pubblico sul tema della difesa dei Beni Comuni e, in primis, della gestione pubblica dei nostri acquedotti. Mattei lancia un messaggio al Sindaco di Torino (anche presidente dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani) che ci trova pienamente concordi ...

Non ditelo a nessuno ...

  • PDF

Imagedi Alessandro Mortarino.

Non ditelo a nessuno: da poche ore è in viaggio per la Corte di Cassazione di Roma l'ultimo pacco di moduli firme di Asti, autenticati e corredati dai relativi certificati elettorali, per le tre proposte di referendum a salvaguardia dell'acqua pubblica. Non ditelo a nessuno: le firme astigiane sono davvero tante, oltre 5.300. Più del doppio di quanto previsto dal nostro obiettivo. E in sole 10 settimane di banchetti più due, finali, di faticoso "delirio" gestionale ...

L'acqua potabile di San Damiano d'Asti

  • PDF
Image Facendo una verifica del primo anno di attività, il comitato “Insieme per Cambiare” di San Damiano ha deciso di tracciare un bilancio sulle problematiche legate alla gestione dell'acqua pubblica. Sia nel programma elettorale, sia sui verbali delle assemblee pubbliche, l'acqua ha sempre avuto uno spazio molto rilevante e ciò ha fatto sì che questo argomento diventasse prioritario nelle azioni del comitato ...

Egregio Ministro Ronchi, l'accusatio è manifesta

  • PDF

ImageForum Italiano dei Movimenti per l'Acqua.

Da molti mesi il Ministro per le Politiche Comunitarie, Andrea Ronchi, ha dato il via a una vera e propria campagna mediatica per difendere un “suo” decreto dall'accusa di privatizzare l'acqua e sconfessare il referendum abrogativo “l'acqua non si vende” (http://www.acquabenecomune.org). Non c'è media e giornale dove il ministro non sia intervenuto, qualche volta in contraddittorio con noi del comitato promotore del referendum, e molto più frequentemente in solitaria ...

Acqua Pubblica e difesa dei Beni Comuni

  • PDF

Imagedi Luisa Rasero.

Buon successo di pubblico per l'iniziativa promossa dalla Cgil di Asti e dal Comitato Astigiano a favore delle Acque Pubbliche. L'iniziativa, svoltasi lunedì 21 giugno presso il Diavolo Rosso, è stata indetta per lanciare la fase finale della raccolta di firme sui tre referendum, che intendono riportare la gestione degli acquedotti italiani sotto la mano pubblica. L'obiettivo delle 500.000 firme necessarie è stato non solo raggiunto ma ormai raddoppiato: si è già superato quota un milione ! Anche ad Asti e provincia sono numerosissimi i cittadini che hanno apposto la loro firma sul tre moduli referendari, oltre 4 mila ...

Una grande sete di Democrazia ...

  • PDF

ImageLunedì 21 Giugno (ore 18, nel cortile del Diavolo Rosso ad Asti, ingresso da piazza San Martino) il Comitato Astigiano a favore delle Acque Pubbliche e la Cgil di Asti organizzano un incontro pubblico con il prof. Ugo Mattei (ordinario di diritto civile Università di Torino) uno dei giuristi che assieme al prof. Rodotà ed al prof. Lucarelli è stato estensore dei 3 quesiti referendari per la difesa e salvaguardia della gestione pubblica degli acquedotti italiani ...

Record di firme per l'Acqua Pubblica ...

  • PDF

ImageLa campagna di raccolta firme per i 3 referendum proposti a difesa dell’Acqua Pubblica raggiunge tutti i suoi obiettivi in soli 35 giorni, un vero “record” …

Oltre 3.500 firme già raccolte in provincia di Asti, quasi 60.000 in tutto il Piemonte, abbondantemente superate le 800.000 a livello nazionale ...

A come Acqua Pubblica, E come Energia Rinnovabile ...

  • PDF
ImageTerza settimana di raccolta firme per i 3 referendum a sostegno della gestione pubblica dei nostri acquedotti. Una campagna che viaggia "alla grande": già raccolte quasi 1.000 firme nell'astigiano, 25.000 in Piemonte, 300.000 a livello nazionale !
Intanto, continua l'esplosione di richieste di autorizzazione di nuovi impianti per la produzione di energia da rinnovabili su terreni agricoli (una autentica piaga ...), con altre "new entry": fotovoltaico esteso su terreni fertili a Canelli e ad Isola d'Asti, biogas tra Rinco e Colcavagno ...

Convinzioni ... potabili

  • PDF
Imagedi Marinella Correggia.
Il consumo di acqua del rubinetto, la più economica, ecologica e controllata, è tuttora ostacolato in Italia in primo luogo dalla pubblicità delle acque imprigionate in bottiglia, ma anche da dubbi circa la qualità dell'acqua del Sindaco. Dubbi in genere immotivati ! Ecco dunque, con il determinante aiuto di Simone Pietro Franzina, tecnico delle acque nella provincia di Carbonia Iglesias, e con un documento della rivista Altroconsumo, le "domande più frequenti" a cui gli attivisti dell'acqua del rubinetto devono essere preparati a rispondere ...

Code ai banchetti per firmare i 3 referendum per l'acqua pubblica

  • PDF
Image25 Aprile 2010: anche ad Asti, brillante avvio della campagna nazionale di raccolta firme per i 3 referendum proposti a difesa dell’Acqua Pubblica.
Grande affluenza di cittadini astigiani al primo banchetto di raccolta firme che ha accompagnato la manifestazione cittadina di cerimonia della Liberazione, nella prima giornata della campagna nazionale che, per tre mesi, si svilupperà su tutto il territorio nazionale allo scopo di promuovere un riordino della gestione degli acquedotti, basato sulla concezione che la risorsa acqua è elemento essenziale della vita sul nostro pianeta e, come tale, non può essere considerato alla stregua di una pura merce ...

L'Acqua è ancora un Bene Comune ?

  • PDF
Imagedi Claudio Riccabone, Associazione Valle Belbo Pulita.
L’Associazione Valle Belbo Pulita ha aderito, fin dallo scorso autunno, al Comitato Provinciale Astigiano a favore delle acque pubbliche (membro dell’Associazione nazionale Acqua Bene Comune). L’obiettivo dell’attività di tali associazioni, da noi condiviso, è quello di arrivare a far riconoscere l’acqua come un bene comune, essenziale ed insostituibile per la vita di ogni essere vivente ed un diritto inviolabile, inalienabile ed indivisibile dell’uomo, che si può annoverare tra quelli di riferimento previsti dall’art. 2 della Costituzione Italiana ...

25 Aprile: Liberazione e Acqua Pubblica ...

  • PDF
ImageIl prossimo 25 Aprile si avvierà anche ad Asti la campagna di raccolta firme per i 3 referendum nazionali a salvaguardia della gestione pubblica degli acquedotti italiani, promossa ancora una volta dalle migliaia di Organizzazioni della Società Civile che si riconoscono nei principi e valori del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua ...

Altri articoli...