Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Nel rio Tinella è tornata l'acqua nera PDF Stampa E-mail
Giovedì 18 Settembre 2014 20:51


A cura dell'Associazione Valle Belbo Pulita.


E’ iniziata la vendemmia, il tempo in cui la natura ripaga le fatiche degli agricoltori delle nostre colline. La vendemmia è stata nel tempo dei tempi sempre un momento di festa per tutti: si pigiava l’uva coi piedi, si spillava il mosto, nella vigna anziani e giovani cantavano allegramente. Ora tutto è cambiato, il rito della vendemmia è caduto in oblio. E’ subentrata la frenesia del raccolto e del conseguente profitto da ottenere anche a scapito della natura, della terra  che ci dà i suoi preziosi prodotti, dell’acqua che ci purifica e ci ristora ...

Il rio Tinella, il principale affluente del Belbo, in questi giorni sembra una fogna a cielo aperto. L’ inquinamento, percepito anche solo con un’occhiata veloce, ha raggiunto un livello pericoloso per l’ igiene pubblica. Se non si provvede subito a richiamare chi  inquina affinchè assuma un comportamento corretto ed a fargli cambiare mentalità,  presto si dovranno fare interventi riparatori molto costosi e si rischieranno sanzioni pesanti da parte della Comunità Europea.

Noi dell’ Associazione “Valle  Belbo Pulita“, consapevoli che non tutti i problemi si possano risolvere immediatamente,  siamo però pronti ad incontrare tutti coloro i quali hanno compiti e responsabilità nella tutela dell’ambiente ed in particolare della qualità delle acque dei nostri corsi d’acqua. Dopo i sopralluoghi fatti da noi in questi ultimi tempi, abbiamo provveduto ad informare delle infrazioni riscontrate gli amministratori e le autorità che hanno competenze istituzionali in materia.

Per tutto il periodo vendemmiale comunque continueremo a vigilare attentamente ...

Per il direttivo di Valle Belbo Pulita, Gian Carlo Scarrone

Alcune foto che immortalano nitidamente la questione, sono visibili qui: http://associazionevallebelbopulita.wordpress.com/2014/09/14/e-iniziata-la-vendemmia-nel-rio-tinella-e-tornata-l-acqua-nera/
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna