Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Acqua Diritto di Tutti

El Salvador vota l'acqua prima dell'oro

  • PDF

di Pedro Cabezas*.

Il popolo di El Salvador e i suoi alleati nel mondo contro le estrazioni minerarie irresponsabili, stanno celebrando una vittoria storica. Dopo una lunga battaglia contro le multinazionali minerarie che saccheggiavano le risorse naturali del paese per profitti a breve termine, L’Assemblea Legislativa del Salvador ha messo al bando tutti i progetti di miniere metallifere ...

Crisi del sistema idrico italiano: l'unica soluzione è la gestione pubblica e partecipativa

  • PDF

a cura del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua.

Istituita nel 1992 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, la Giornata Mondiale dell’Acqua dovrebbe costituire un importante occasione di riflessione a livello nazionale e internazionale. Purtroppo, sempre più spesso, tale riflessione viene piegata agli interessi delle grandi lobby economico-finanziarie che perseverano nella strategia volta alla definitiva mercificazione del bene acqua ...

Il popolo dell’acqua che non ha padroni

  • PDF


di Giorgio Nebbia.

Acqua, di cui si celebra ogni anno la “giornata” il 22 marzo, amica e nemica. Nei mari del nostro pianeta esistono grandissime riserve di acqua salina, inutilizzabile per dissetare umani e animali e per irrigare i campi; l’acqua dolce, in gran parte immobilizzata in forma solida nei ghiacci polari e montuosi o presente nei laghi e nel sottosuolo. Acqua che evapora continuamente e continuamente ricade sulle terre emerse e nel suo scorrere sulla superficie del suolo assicura la vita vegetale e animale nei campi e nelle foreste; acqua che nel suo moto rapido verso i fondovalle, asporta gli strati superficiali del suolo e provoca frane; acqua che cade sulla terra in modo irregolare, governata dal succedersi delle stagioni, per cui lascia tante terre aride per molti mesi e poi arriva irruente e si spande al di là degli argini dei fiumi, allagando i campi e gli edifici ...

Blue Book 2017: la cura è peggio della malattia

  • PDF


A cura del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua.

Come Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua ci sembra necessario prendere parola sul quadro che emerge dalla pubblicazione del Blue Book 2017, studio sul sistema idrico italiano promosso da Utilitalia, in quanto - a nostro avviso - mistificatorio della realtà ...

Il Governo ritira il decreto sui servizi pubblici

  • PDF


A cura del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua.

La Corte costituzionale ha sostanzialmente demolito la cosiddetta Riforma della Pubblica Amministrazione voluta dalla Ministra Marianna Madia dichiarando l'incostituzionalità di diversi articoli della legge delega tra cui quelli relativi a dirigenza, società partecipate, servizi pubblici locali e pubblico impiego. La censura della Consulta si fonda sulla lesione del principio di leale collaborazione tra stato ed enti locali ...

Acqua in bottiglia, ossessione italiana

  • PDF


di Giorgio Nebbia.

Nelle scorse settimane è stato pubblicato il libro: «Imbottigliata e venduta: la storia che sta dietro la nostra ossessione per l’acqua in bottiglia» (per quanto ne so non ancora tradotto in italiano), dello scrittore americano Peter Gleick. Se il consumo di acqua in bottiglie è una ossessione negli Stati Uniti, dove tale consumo si aggira su «appena» 115 litri all’anno per persona, figurarsi che cosa è in Italia dove tale consumo arriva a 200 litri di acqua in bottiglia all’anno per persona, dodici miliardi di litri all’anno per un fatturato di oltre tre miliardi di euro ...

Non dobbiamo permettere a Madia e Renzi ciò che abbiamo impedito a Ronchi e Berlusconi

  • PDF


Difendere i beni comuni e i servizi pubblici locali: un appello del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua invita alla reazione.

E' stato approvato, in via preliminare, dal Consiglio dei Ministri il Testo unico sui servizi pubblici locali di interesse economico generale, decreto legislativo attuativo dell'art. 19 della L. 124/2015 (Legge Madia). Il decreto, ora all'esame del Consiglio di Stato e della Conferenza Unificata, verrà approvato in via definitiva entro la fine del mese di giugno. Il Testo unico è un vero e proprio manifesto liberista, la cui finalità è quella di promuovere “la concorrenza, la libertà di stabilimento e la libertà di prestazione di servizi di tutti gli operatori economici interessati alla gestione dei servizi pubblici locali di interesse economico generale” ...

Acqua: tradimento di Stato

  • PDF


di Padre Alex Zanotelli.

Quello che è avvenuto il 21 aprile alla Camera dei Deputati è un insulto alla democrazia. Quel giorno i rappresentanti del popolo italiano hanno rinnegato quello che 26 milioni di italiani avevano deciso nel Referendum del 12-13 giugno 2011 e cioè che l’acqua deve uscire dal mercato e che non si può fare profitto su questo bene. I Deputati, invece, hanno deciso che il servizio idrico deve rientrare nel mercato, dato che è un bene di “interesse economico”, da cui ricavarne profitto. Per arrivare a questa decisione (beffa delle beffe!), i rappresentanti del popolo hanno dovuto snaturare la Legge d’Iniziativa Popolare (2007) che i Comitati dell’acqua erano finalmente riusciti a far discutere in Parlamento ...

Acqua: il Re è nudo

  • PDF


di Marco Bersani (Forum italiano dei Movimenti per l’Acqua).

Non sono passati più di tre giorni dalla rivendicazione da parte di Renzi dell’astensionismo nel referendum sulle trivellazioni (“referendum inutile”, come certamente hanno capito gli abitanti di Genova), che il governo e il Pd compiono l’ulteriore atto di disprezzo della volontà popolare.
Il tema questa volta è l’acqua e la legge d’iniziativa popolare, presentata dai movimenti nove anni fa, dopo aver raccolto oltre 400.000 firme. Una legge dimenticata nei cassetti delle commissioni parlamentari fino alla sua decadenza e ripresentata, aggiornata, in questa legislatura dall’intergruppo parlamentare in accordo con il Forum italiano dei movimenti per l’acqua ...

Beni pubblici e profitti privati

  • PDF


di Giorgio Nebbia.

Il 23 marzo si è celebrata  la giornata mondiale dell’acqua per ricordare l’importanza di questa sostanza, che è risorsa naturale, alimento, mezzo di produzione, e da cui tutto dipende. Non a caso è la ventunesima parola che figura nel primo libro della Bibbia, quello della creazione di tutte le cose. L’acqua occorre per togliere la sete a uomini e animali, per fare crescere le piante; per gli esseri umani, poi, l’acqua, visibile ed invisibile, è presente dovunque, è indispensabile per fini igienici, è necessaria per il funzionamento delle fabbriche e delle centrali elettriche e delle raffinerie di petrolio, eccetera. La giornata dell’acqua è anche un’occasione per conoscere meglio il ciclo di una sostanza che non sta mai ferma: evapora dai mari, ricade al suolo sotto forma di neve e di pioggia, passa attraverso i campi, le città, le valli ...

Chiediamo una Moratoria sull’esproprio degli acquedotti dei piccoli Comuni

  • PDF


A cura del Coordinamento Piemontese del Forum del Movimenti per l'Acqua.

L’acqua è una Bene Comune se la sua gestione è partecipativa, come già avviene in molti piccoli Comuni che gestiscono in autonomia il proprio Sistema Idrico Integrato con efficienza, trasparenza ed economicità.
Per la Regione Piemonte, invece, l’acqua è una merce da gestire a scopo di lucro. Lo dimostra l’ultimo caso riguardante il Comune di Costa Vescovato (Alessandria) che dovrebbe conferire  gratuitamente il proprio acquedotto all’azienda pubblico-privata "Gestione Acqua SpA" di Cassano Spinola (Al) con il risultato che il costo della bolletta salirebbe dagli attuali € 0,46 a € 2.00 per metro cubo ...

Maledetti voi, mercanti d'acqua !

  • PDF


di Padre Alex Zanotelli.

Le decisioni prese in questi giorni, sia dal governo Renzi che dal Parlamento, sulla gestione pubblica dell’acqua, sono di una estrema gravità perché un governo democratico rifiuta quello che il popolo aveva già deciso con il Referendum del 2011.
E’ stato ora diffuso il Testo unico sui servizi pubblici locali, decreto attuativo della Legge Madia n. 124/2015, che si prefigge gli obiettivi di “ridurre la gestione pubblica dei servizi ai soli casi di stretta necessità” e di “garantire la razionalizzazione delle modalità di gestione dei servizi pubblici locali in un’ottica di rafforzamento del ruolo dei soggetti privati" ...

Casetta dell'acqua e inquinamento

  • PDF


di Guido Bonino.

Ormai da tempo in molti paesi dell'astigiano, come nel capoluogo, viene offerto agli abitanti il servizio dell'acqua microfiltrata e refrigerata nonché batteriologicamente pura distribuita a prezzi assai convenienti con l'unica condizine di munirsi del contenitore per imbottigliarla. In alcuni comuni, però, tale servizio rimane un tabù ...

Preoccupiamoci per l'acqua potabile astigiana

  • PDF


di Alessandro Mortarino.

L'Autorità d'Ambito Idrico Astigiano Monferrato ha convocato una riunione con tutti i "portatori di interesse sociale" per fare il punto della situazione sullo stato di salute delle risorse del nostro territorio. Non si è trattato di un normale incontro da "bilancio di fine anno" ma di un vero summit teso a ragionare il futuro necessario per la nostra acqua potabile, risorsa umana fondamentale, alla luce di alcune criticità ormai riscontrate da tempo e di alcuni studi approfonditi: per garantire l'uso sostenibile dei prelievi per le future generazioni è infatti oggi indispensabile individuare una fonte di approvvigionamento alternativa a quella di Valle Maggiore di Cantarana e Ferrere ...

La Regione Piemonte si impegna a difendere il torrente Tinella

  • PDF


Il 4 agosto, presso la sede dell’Assessorato Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Piemonte si è tenuta, su richiesta del Presidente dell’Associazione “Valle Belbo Pulita” (AVBP) una riunione allo scopo di affrontare gli aspetti riguardanti le criticità ambientali che si manifestano, soprattutto nel periodo di vendemmia, nel bacino idrografico del Torrente Tinella. Apre la riunione l’Assessore Giorgio Ferrero che, dopo aver richiamato le motivazioni che hanno portato alla convocazione dell’incontro, invita il Presidente dell’AVBP, Giancarlo Scarrone, ad illustrare la situazione ...

Altri articoli...