Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Gli eventi ad Asti e Cuneo
  Stampa Scrivi e-mail help
Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Visualizza per anno Visualizza per mese Visualizza per settimana Visualizza oggi Cerca Salta la mese
ASTI: Segni Particolari: Migrante
Mercoledì, 19 Aprile 2017, 20:45 - 23:45
Visite : 72
Questa breve rassegna cinematografica, organizzata dall'associazione Noix de Kola e giunta alla seconda edizione, si propone di offrire diversi modi di raccontare storie che aiutano a conoscere le varie culture ormai entrate nel nostro piccolo territorio, per una migliore convivenza basata su rispetto e tolleranza. Quest’anno l'attenzione è rivolta a storie di donne che vivono in paesi diversi da quelli di origine, con le loro difficoltà e le loro forze.

19 APRILE
FIORE DEL DESERTO

Regia di Sherry Hormann
Gran Bretagna, Germania, Austria, Francia, Anno 2009 (Ed.italiana: 2016) - 120 minuti
Il film racconta la vera storia di Waris Dirie, top model di fama internazionale nonché portavoce ufficiale della campagna dell'Onu contro le mutilazioni femminili. Una bellissima ragazza somala si ritrova catapultata nel cuore di Londra, a piedi nudi e con un passaporto fasullo in mano. A Londra incontrerà prima un'aspirante ballerina che diventerà la sua migliore amica, e poi un celebre fotografo di moda che la aiuterà a raggiungere il successo. Waris ha però un passato oscuro, di cui fanno parte alcuni eventi traumatici nella nativa Somalia: l'infibulazione che tocca in sorte a moltissime bambine africane e il matrimonio combinato, a 13 anni, con un vecchio. Waris, il cui nome significa Fiore del deserto, si sottrae al suo destino scappando prima a Mogadiscio poi in Inghilterra, dove prenderà consapevolezza della sua bellezza fuori dal comune e anche dei suoi diritti come donna e come essere umano.
E' prevista la partecipazione della dott.ssa Daniela Timon, ginecologa
Luogo : Asti, Cinema Lumière, Corso Dante 188

indietro

JEvents v1.5.6   Copyright © 2006-2011