Font Size

Cpanel
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni, compreso l'inserimento dei commenti. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Città in (lenta) trasformazione

La parola ai candidati Sindaci di Asti/1

  • PDF


Abbiamo ricevuto le prime risposte dei candidati alle due domande strategiche che la scorsa settimana avevamo formulato. Per ora solo quelle di Beppe Passarino e Beppe Rovera, che provvediamo a pubblicare. Angela Quaglia, Maurizio Rasero e Biagio Riccio ci hanno chiesto ancora qualche giorno per mettere a punto i loro programmi elettorali, mentre Massimo Cerruti e Angela Motta non ci hanno ancora detto nulla: invieremo loro un cortese sollecito ...

I due volti del progetto di Aramengo

  • PDF


La sera di Mercoledì 19 aprile tutti hanno potuto comprendere la grande differenza di vedute sull'ipotesi dell'impianto natatorio e annesso impianto di pirolisi in cima alla verde collina di Canuto di Aramengo. A Castelnuovo don Bosco erano riuniti per un incontro pubblico di approfondimento oltre 150 persone (in contemporanea in tv andava in diretta Barcellona-Juventus ...), mentre in municipio ad Aramengo veniva approvata la Variante urbanistica da parte dell'amministrazione comunale. Una distanza siderale, dunque, tra chi propone un dibattito collettivo e chi si arroga il diritto di scegliere per tutti gli altri ...

Asti: è iniziata la competizione elettorale

  • PDF


di Alessandro Mortarino.

Mancano poco meno di due mesi alla fatidica data dell'11 giugno, quando i cittadini elettori di Asti saranno chiamati alle urne per scegliere il nuovo Sindaco e la maggioranza che dovrà governare per i prossimi cinque anni le sorti della città. Già al primo turno o attendere, quindici giorni dopo, il ballottaggio tra i due candidati più votati. Sette sono al momento i potenziali Primi cittadini, ma si attendono ancora le decisioni dell'Udc e del Popolo della famiglia. Iniziano intanto a materializzarsi i programmi, ricchi di proclami difficili da non condividere in quanto ancora parecchio generalisti. E quindi è forse già il momento di entrare nello specifico e porre alcune domande, giusto per capire orientamenti e differenze ...

Zero spreco in mensa

  • PDF


di Giampiero Monaca.

Insegno in una classe tempo pieno e tutti i giorni pranziamo insieme.  Il momento del pasto lo ritengo un momento di didattica al pari della lezione di storia, matematica o musica.
Un po' di tutto e di tutto un po': siamo quel che mangiamo e, come per  i "lego" occorrono sia i pezzi da due che quelli da sei, per far crescere armoniosamente il nostro corpo servono tutti gli elementi nutritivi. Non tutti hanno le stesse esigenze nutritive e, certamente, non tutti i gusti sono uguali ...

Ma cosa sta succedendo ad Aramengo ?

  • PDF


di Alessandro Mortarino.

La querelle che si è sviluppata attorno alla variante urbanistica di Aramengo, voluta dall'amministrazione comunale per favorire l'installazione di una piscina con annesso impianto di pirolisi sulla collina di Canuto, aggiunge un nuovo episodio. L'amministrazione si è rifiutata di consentire l'affissione (a pagamento) di un manifesto in cui il Comitato "Amici di Canuto" annuncia un dibattito pubblico a Castelnuovo don Bosco ed esprime le proprie criticità al progetto. E' un atto grave, che lede uno dei principali diritti sanciti dalla Costituzione: quello del diritto di espressione ...

Abbattere quegli alberi: un errore

  • PDF


di Mario Malandrone.

Domenica mattina all'alba è iniziato l'abbattimento di pioppi cipressini in Piazza D'Armi ad Asti. Alcuni abitanti si sono lamentati di questo abbattimento che lunedì mattina stava proseguendo. Quell'area che dal 2004 ha visto una nuova pianificazione e molte costruzioni, ha pochissimi alberi e poco verde come gran parte della zona est della città ...

Tra cultura e propaganda elettorale

  • PDF


di Michele Clemente.

2 aprile, domenica piovosa, illuminata da una bellissima iniziativa all'Archivio di Stato, una Maratona Musicale che si snoda lungo tutta la giornata, attraversando i generi musicali più diversi. Una festa per la musica e la cultura, in un luogo storico della città. Come si può rovinare tutto ciò? Ad esempio, al momento di dare la parola agli sponsor, facendo intervenire il rappresentante della Cassa di Risparmio di Asti, nella persona di Maurizio Rasero. Che è vice presidente della banca, come no, ma è oggi anche e soprattutto candidato sindaco per il centro destra ...

Libera Asti: il nostro 21 marzo

  • PDF




Vogliamo raccontare ora il nostro 21 marzo, vogliamo condividere in un collage di ricordi e di emozioni, il senso di una giornata unica che ha coinvolto tutto il Coordinamento di Libera Asti ma che ha emozionato tutta la nostra città, avvolgendola con i colori della festa, della gioia e della speranza di futuro, dipinti dalle mani di bambini, insegnanti, volontari, cittadini, lavoratori, sportivi …

Asti: rumore e PM10 oltre le soglie di legge

  • PDF


A cura di Legambiente Piemonte e Valle d'Aosta.

Ad Asti, così come in molte altre città del Piemonte, quella dello smog è una situazione critica ormai conclamata: ad appena tre mesi dall’inizio dell’anno ad Asti come in quasi tutti i capoluoghi piemontesi si è già oltre il bonus annuo di 35 giorni di superamento dei livelli di smog consentiti dalla legge. Ma a preoccupare è anche l’inquinamento acustico, che ad Asti raggiunge livelli ben al di sopra di quelli consentiti dalla legge in tutti i punti monitorati ...

Inizia la progettazione del Parco della Salute nell'ospedale di Asti

  • PDF


Lunedì 20 marzo si è svolto nella sala riunioni della Direzione dell’ASL di Asti il secondo incontro organizzativo dell'ampio gruppo di lavoro che promuove l'ipotesi di un progetto innovativo all'interno del Cardinal Massaia: un Parco della Salute che intende rappresentare un esempio di eccellenza nell’umanizzazione dei luoghi di cura ...

Aramengo: sacrificare una collina per una nuova piscina

  • PDF


di Alessandro Mortarino.

Aramengo è un piccolo comune adagiato a semicerchio sulla cresta di un anfiteatro naturale tra le verdi colline del Basso Monferrato. E Canuto è una delle sue località, ai confini con la frazione Marmorito: una zona collinare che in questi giorni è divenuta centro di attenzione per un progetto parecchio invasivo, interessato da una variante del piano regolatore attraverso la quale l'amministrazione comunale vorrebbe favorire l'installazione di un impianto sportivo di grandi dimensioni e di sicuro impatto paesaggistico e ambientale ...

Fine. Teleriscaldamento definitivamente bocciato

  • PDF


di Alessandro Mortarino.

E' finalmente arrivato l'atto formale della Provincia di Asti che esprime l'esito negativo del procedimento finalizzato al rilascio dell’autorizzazione alla costruzione ed all’esercizio dell’impianto di cogenerazione e della rete di teleriscaldamento a servizio dell'ospedale Cardinal Massaia e della Citta' di Asti. Ora il procedimento è quindi definitivamente concluso ...

Piazza Campo del Palio pronta per diventare un grande parcheggio

  • PDF


di Alessandro Mortarino.

Il 12 novembre dello scorso anno l'Asp aveva convocato oltre 40 organizzazioni cittadine per una consultazione pubblica dedicata alla mobilità (e alla sosta) e preceduta da un questionario informativo di tipo chiuso. Avevamo obiettato che quell'iniziativa non ci pareva l'avvio di un progetto strategico in grado di ridisegnare il quadro complessivo delle esigenze di mobilità e di "vita" cittadina, quanto un modo elegante per far passare l'idea di costruire un nuovo ampio parcheggio centrale. Avevamo ragione: nei giorni scorsi Asp ha annunciato di avere aperto un bando (un concorso di idee) per trasformare Piazza Campo del Palio, raddoppiando i posti auto già esistenti, in un nuovo parcheggio. Non interrato ma sopraelevato ...

Venerdì 24 marzo: tenetevi liberi per la festa di Altritasti !

  • PDF


L'Associazione di Promozione Sociale Altritasti Vi invita a un momento d'incontro per festeggiare l'ingresso del suo sito web di informazione sociale e solidale nel 10° anno di pubblicazione: siamo oramai adulti e abbiamo voglia di uscire per una sera dall'abitudine dell' "etere" per stare "fisicamente" assieme in allegria e con un po' di chiacchiere stimolanti ...

Il ritorno dell'Agrivillage ?

  • PDF


A cura del Movimento Stop al Consumo di Territorio Astigiano.

"Ricominciamo" di Adriano Pappalardo e forse meglio "Ancora tu" (ma non dovevamo rivederci più ...) di Lucio Battisti potrebbero costituire la colonna sonora del progetto faraonico di Agrivillage, di cui venimmo a conoscenza nel 2008, quando a uno degli ideatori dell’outlet del prodotto agroalimentare, Luca Bastagli Ferrari, venne conferito il fantastico riconoscimento del Mattone d’oro ...

Altri articoli...